Analisi
Oriflame: rendimento da dividendo oltre il 6% 5 anni fa - lunedì 13 maggio 2013
Nelle ultime settimane Oriflame ha registrato un buon andamento in Borsa. I conti del 1° trimestre hanno dimostrato che la strategia scelta sembra essere quella giusta. Il rendimento da dividendo è superiore al 6% lordo. Secondo noi l’azione è conveniente.
Prezzo al momento dell'analisi (10/5/2013): 240,10 sek

Consiglio: acquista

Nelle ultime settimane Oriflame ha registrato un buon andamento in Borsa. I conti del 1° trimestre hanno dimostrato che la strategia scelta sembra essere quella giusta. Il rendimento da dividendo è superiore al 6% lordo.

Oriflame (Isin SE0001174889) nel 1° trimestre ha visto i suoi ricavi scendere dell’1%: è un dato migliore rispetto al -2% registrato nel trimestre precedente. Inoltre, nelle prime tre settimane di aprile le vendite sono salite del 2%. La strategia di puntare su un maggior numero dei venditori indipendenti sta, quindi, cominciando a dare frutti. È vero che i costi per il loro reclutamento hanno pesato sulla redditività del 1° trimestre – l’utile per azione è sceso a 4,23 sek (-21%) – ma i ritorni ci saranno in futuro. Inoltre anche il nuovo centro logistico vicino a Mosca consentirà una riduzione dei costi in futuro. Per tener conto del calo dell’utile nel 1° trimestre, superiore alle nostre attese, abbiamo ridotto le stime sull’utile per azione del 2013 da 18,43 a 17,19 sek. Le prospettive di lungo termine, però, grazie anche ai mercati asiatici, restano positive.

condividi questo articolo