Analisi
In breve: pillole dai mercati 5 anni fa - lunedì 10 giugno 2013
Ecco tutte le altre notizie importanti della settimana per le società della nostra selezione.
Variazioni settimana su prezzi al 07/06/13
ATLANTIA 13,00 EURO, -1,2%
Si riduce il rischio di uno slittamento della fusione con Gemina per effetto della causa intentata dal ministero dell’ambiente contro Atlantia: le cifre in ballo si stanno sgonfiando. Anche il rapporto tra i prezzi in Borsa di Atlantia e Gemina (1,44 euro) dimostra che il mercato non crede che la fusione possa essere messa in discussione. Le prospettive del nuovo gruppo sono correttamente valutate. Mantieni.


ENEL 2,77 EURO, -5%
Il gruppo emetterà un bond “ibrido”. A pagina 10 trovi di che si tratta. In settimana Enel ha incontrato alcuni grandi investitori per presentarlo: stando al calo delle azioni deve essere emerso qualcosa sui conti del gruppo che non deve essere piaciuto. Le nostre stime sono già più prudenti di quelle del mercato e il titolo è conveniente. Stiamo, però, all’erta. Acquista solo se il tuo orizzonte d’investimento è di almeno 20 anni.


FINMECCANICA 4,09 EURO, -4,7%
Belgio e Olanda hanno sospeso l’ordine di treni Fyra dopo aver riscontrato problemi strutturali nei convogli. AnsaldoBreda, la controllata di Finmeccanica che li produce, contesta la decisione e ha già fatto sapere che se la cancellazione sarà confermata chiederà i danni d’immagine. La battaglia si preannuncia lunga e probabilmente alla fine si troverà un compromesso. Resta il fatto che nel breve periodo questa vicenda potrebbe ostacolare la cessione di AnsaldoBreda da parte di Finmeccanica, fatto su cui il mercato scommetteva. Solo se hai un’ottica di lungo periodo, mantieni il titolo.


SANTANDER 5,47 EURO, -1,3%
Venderà due controllate Usa nel settore delle gestioni patrimoniali. Notizia positiva, ma di scarso impatto sul bilancio complessivo. Mantieni.

condividi questo articolo