Analisi
Sanofi: sospende attività di ricerca su due molecole 5 anni fa - lunedì 10 giugno 2013
Sanofi ha sospeso le attività di ricerca su due molecole in fase finale di sviluppo.
Prezzo al momento dell'analisi (07/06/13): 80,89 EUR
Consiglio: Mantieni

Sanofi ha sospeso le attività di ricerca su due molecole in fase finale di sviluppo. Non c’è, però, da disperare: il gruppo ha altre frecce al suo arco e dovrebbe ritrovare la crescita nel 2° semestre dell’anno. Il titolo è salito tanto negli ultimi anni, ma resta correttamente valutato.

Sanofi (Isin FR0000120578) ha sospeso le attività di ricerca sull’anticoagulante Otamixaban. L’impatto sui conti sarà trascurabile. Più significativo sarà l’impatto della sospensione della ricerca sull’antidiabetico Iniparib: nel 2° trimestre 2013 il gruppo dovrà mettere a bilancio una svalutazione pari a circa 0,15 euro per azione. Di conseguenza, il risultato del 1° semestre, che già non si annunciava brillante a causa della perdita di alcuni brevetti, sarà ancora peggiore. Nel 2° semestre, però, il gruppo risentirà meno delle perdite dei brevetti e dovrebbe ritrovare la crescita, grazie anche all’atteso decollo delle vendite dei prodotti omologati nel 2012 e dei farmaci contro il diabete. Per tener conto delle svalutazioni abbiamo ridotto le stime sull’utile per azione 2013 da 3,60 a 3,45 euro. Per il 2014 le abbiamo confermate a 3,95 euro.

condividi questo articolo