Analisi
Atlantia: la crisi di Alitalia spaventa 4 anni fa - giovedì 26 settembre 2013
Gli aeroporti di Roma rischiano una netta contrazione del traffico per la crisi di Alitalia. I contraccolpi sui conti di Atlantia rischiano di essere molto negativi.
Prezzo al momento dell'analisi (25/09/13): 15,62 EUR
Consiglio: Vendi


Atlantia è andata molto bene negli ultimi mesi, tanto da acquistare vantaggio nei confronti di Piazza Affari. Considerato il rischio di un calo del traffico negli aeroporti romani legato alla crisi di Alitalia, crediamo che il titolo sia ormai caro. Il consiglio passa da mantieni a vendi.

Aeroporti di Roma rischia un calo del traffico passeggeri del 50% in caso di ridimensionamento di Alitalia. È una notizia molto preoccupante per Atlantia, che a breve incorporerà gli scali romani nei propri conti. Abbiamo deciso di ridurre le stime sull’utile per azione 2014 di Atlantia da 0,84 a 0,77 euro per azione. Non solo. Abbiamo ridotto dell’1,5% le stime di crescita media annua nel lungo periodo (dal 6,2% al 4,7%). Sulla base di queste nuove stime il titolo è caro. In ogni caso, anche con stime più ottimistiche, la valutazione di Atlantia oscilla comunque tra il corretto e il caro. Per questo non vale la pena di correre rischi. Vendendo ora ti porti a casa un guadagno che va dal 22% all’81% – ti abbiamo consigliato il titolo tra il 14/11/11 e il 30/11/12. Sullo stesso periodo un investimento su Piazza Affari ha reso meno, tra il 13% e il 52%.

condividi questo articolo