Analisi
Ansaldo: il mercato non gradisce i risultati 4 anni fa - venerdì 8 novembre 2013
Nonostante l’aumento degli utili, il mercato non ha gradito i risultati di Ansaldo: negli ultimi giorni il titolo ha perso terreno in Borsa e si è comportato peggio di Piazza Affari. Stimiamo un utile per azione di 0,49 euro nel 2013 e di 0,5 euro nel 2014.
Prezzo al momento dell'analisi (7/11/13): 7,31 EUR
Consiglio: Vendi

Ansaldo ha chiuso positivamente i primi 9 mesi del 2013, con utili in crescita dell’11,5%. Ciò nonostante, ha rivisto al ribasso le previsioni economiche relative a tutto il 2013, con tagli che vanno dal 5% al 10%. Nei prossimi mesi il gruppo prevede di contenere la flessione dei ricavi al 5%, grazie allo sfasamento temporale tra l’esecuzione degli ordini e il loro pagamento. In ogni caso conta di reagire puntando sulle commesse estere, che pesano sempre più all’interno del portafoglio ordini del gruppo. In Medio Oriente Ansaldo ha di recente vinto alcune importanti gare di appalto, come quella per la metropolitana di Riyadh e di Ankara. Giudichiamo positivamente questa espansione all’estero, motivo per cui abbiamo rivisto al rialzo le nostre stime su Ansaldo, molto conservative. Ai prezzi attuali, però, il titolo continua a essere caro.

condividi questo articolo