Analisi
Edp Renovaveis: anticipazioni sul bilancio 2013 4 anni fa - lunedì 10 febbraio 2014
Ha anticipato alcune informazioni sui risultati industriali del 2013: buoni, ma i cambiamenti normativi nella penisola iberica non fanno dormire sonni tranquilli. Secondo noi, però, ai prezzi attuali, il titolo sconta già il taglio degli incentivi alle rinnovabili, specialmente in Spagna.
Prezzo al momento dell'analisi (07/02/14): 4,25 EUR
Consiglio: Mantieni

La produzione di energia di EDP Renováveis (Isin ES0127797019) è salita nel 2013 dell’8%, trainata dall’Europa (+15%) per effetto del maggior numero di impianti installati (specialmente in Polonia e Romania). Negli Usa, il 1° mercato del gruppo, la produzione elettrica è cresciuta del 2%. Centrato, inoltre, l’obiettivo di aumentare la capacità produttiva installata di 500 megawatt nel 2013, ma, data la prudenza negli investimenti, il ritmo di crescita dovrebbe rallentare. I minori incentivi per le rinnovabili non sono una buona notizia, ma la società continuerà a siglare contratti a lungo termine per la vendita d’energia e a cedere piccole partecipazioni nei parchi eolici per ridurre l’indebitamento e finanziare le attività. Confermiamo le nostre stime di un utile per azione di 0,18 euro nel 2014 e di 0,21 euro nel 2015. Il titolo resta correttamente valutato.

condividi questo articolo