Analisi
EDP: utile sopra le attese 4 anni fa - lunedì 17 marzo 2014
I risultati sopra le attese e l’allentarsi dei timori sul fallimento del Portogallo, con il conseguente buon andamento della Borsa lusitana, hanno spinto il titolo EDP ai massimi dal 2009. Nonostante la risalita, l’azione resta conveniente e continua a offrire dividendi generosi.
Prezzo al momento dell'analisi (14/03/14): 3,21 EUR
Consiglio: Acquista


EDP (Isin PTEDP0AM0009) ha chiuso il 2013 con un utile per azione di 0,28 euro. È un valore di fatto allineato a quello del 2012, ma sopra le nostre attese grazie a un netto calo dell’imposizione fiscale. Il risultato industriale è sceso (-2,7%) a causa dei cambiamenti normativi (soprattutto in Spagna), ma va segnalato che le attività internazionali (EDP Brasil e EDP Renováveis) si sono ben comportate. Anche se gli oneri finanziari sono aumentati, nel 2013 l’indebitamento netto è sceso (-4,7%) e dovrebbe continuare a farlo anche nel 2014. Le nuove norme per il settore elettrico peseranno sui risultati, ma almeno l’incertezza è diminuita e la buona diversificazione geografica riduce ulteriormente i rischi. Limiamo le nostre stime sull’utile per azione 2014 (da 0,27 a 0,26 euro) e 2015 (da 0,28 a 0,27 euro), ma il consiglio non cambia.

condividi questo articolo