Analisi
Nice: accordo triennale con Digital Magics 4 anni fa - giovedì 13 marzo 2014
Nuovo accordo per la società
Nice (3,57 euro) ha firmato un accordo triennale con la società Digital Magics per sviluppare investimenti nelle start-up (società che stanno avviando la propria attività) nell’ambito del cosiddetto “internet delle cose” (vedi riquadro). L’accordo ad oggi non ha un impatto significativo sui conti della società, per la quale confermiamo stime e consiglio. Vendi.
 
“Internet delle cose”: cos’e’?
Si tratta di un’evoluzione a livello tecnologico che consente alle cose di connettersi a un centro di elaborazione dati, scaricare informazioni, elaborarle e svolgere così in modo più efficiente la funzione per cui sono state create. Un esempio già esistente di questa tecnologia sono gli smartphone, ma l’obiettivo è quello di estenderlo a tutto: dagli elettrodomestici alle auto, etc.. Quella dell’internet delle cose è una tecnologia ancora agli inizi, ma l'attenzione sta salendo alle stelle e, soprattutto, gli investitori credono a questo mercato, come testimonia, per esempio, Nice.

condividi questo articolo