Analisi
Buzzi Unicem: riduciamo le stime 4 anni fa - lunedì 19 maggio 2014
I risultati poco brillanti hanno condizionato l’azione Buzzi Unicem.
Prezzo al momento dell'analisi (16/05/14): 11,76 EUR
Consiglio: Vendi


Le vendite di materiali da costruzione possono essere considerate un importante indicatore per valutare lo stato di salute dell’economia di un Paese. I risultati di Buzzi Unicem, che ha chiuso il 1° trimestre in perdita, mostrano un lieve miglioramento in Europa e una discreta crescita negli Usa. Nel primo caso si tratta per lo più dell’effetto positivo legato a un inverno straordinariamente mite, nel secondo caso invece sono gli effetti tangibili della ripresa economica. Nonostante le vendite di cemento siano cresciute del 15,2% rispetto al 1° trimestre 2013, e quelle di calcestruzzo del 19,9%, Buzzi Unicem arranca a livello di utile industriale. Siamo costretti a rivedere al ribasso le nostre stime per il 2014 e il 2015, portando la nostra previsione sull’utile per azione a 0,07 euro per entrambi gli anni dai precedenti 0,17 e 0,18 euro.

condividi questo articolo