Analisi
Mps torna a batte cassa, ma non entusiasma 4 anni fa - mercoledì 9 luglio 2014
Il gruppo lancia un prestito obbligazionario garantito, ma la reazione dei mercati è piuttosto fredda.

Prezzo al momento dell'analisi (08/07/2014): 1,36 euro

Il gruppo ha lanciato un covered bond, cioè un’obbligazione garantita da uno specifico “pacchetto” di attività, per 1 miliardo di euro. È la prima volta, dopo l’aumento di capitale, che il gruppo torna a batter cassa, e la reazione del mercato è stata piuttosto tiepida: nonostante il buon momento, in Europa, per questo tipo di emissioni, la richiesta si è fermata a 1,3 miliardi. Un quantitativo sufficiente a coprire l’offerta, ma non entusiasmante. Segno che gli investitori ancora nutrono dei dubbi sul gruppo, e noi con loro: il nostro consiglio, pertanto, non cambia. Vendi.

condividi questo articolo