Analisi
Unipol: la controllata cede attività a Allianz 4 anni fa - lunedì 7 luglio 2014
Unipol non ha seguito il consistente progresso realizzato negli ultimi tre anni dal settore finanziario europeo.
Prezzo al momento dell'analisi (04/07/14): 4,30 EUR
Consiglio: Vendi


UnipolSai, la controllata di Unipol Gruppo Finanziario, ha concluso un accordo per cedere alla tedesca Allianz un “pacchetto” di attività assicurative (che comprende 725 agenzie e 470 dipendenti) che ha ereditato dalla vecchia Milano Assicurazioni. Considerato il prezzo ottenuto per la cessione, si tratta di una notizia positiva per UnipolSai, e di conseguenza anche per la controllante Unipol. Ciò nonostante, questo non basta a renderci più positivi sulle prospettive del gruppo: da un lato il ridimensionamento dei rendimenti dei titoli di Stato (che peseranno sul risultato del ramo vita) e dall’altro la sempre maggior concorrenza nella RC auto (che peserà sugli utili nel ramo danni) ci spingono alla prudenza. Nonostante la cessione di attività, confermiamo le stime sull’utile per azione 2014 e 2015 rispettivamente a 0,37 e 0,41 euro.

condividi questo articolo