Analisi
Mondadori: riduce le perdite 3 anni fa - lunedì 1 settembre 2014
Stimiamo un utile di 0,018 euro per azione nel 2014 e di 0,09 euro nel 2015.
Prezzo al momento dell'analisi (29/08/14): 0,90 EUR
Consiglio: Mantieni


Mondadori sembra non temere la crisi dell’editoria, tanto da lanciare una nuova rivista: si tratta di Giochi, dedicata all’enigmistica. Sul fronte dei conti, la società ha chiuso il primo semestre del 2014 con una perdita più che dimezzata rispetto al 2013: da 0,10 a 0,04 euro per azione. Le notizie migliori arrivano dal fronte della redditività: pur con un fatturato in calo del 10,3%, i profitti derivanti dalla sua attività sono infatti migliorati rispetto al 2013. L’anno scorso, a livello di risultato industriale, Mondadori era in rosso per 0,07 euro per azione, mentre quest’anno mette a segno un utile di 0,014 euro per azione. Sul fronte dell’indebitamento, infine, Mondadori beneficia dell’incasso (poco più di 31 milioni di euro) derivante dal collocamento sul mercato di azioni (in parte nuove, in parte azioni proprie). Il titolo resta correttamente valutato.

condividi questo articolo