Analisi
Stefanel: la strada è ancora lunga 3 anni fa - lunedì 20 ottobre 2014
Stefanel ultimamente non è più una storia di successo del made in Italy. Sta tuttavia lottando con tutte le sue forze per farcela e qualche risultato si vede. La strada è ancora lunga e incerta.
Prezzo al momento dell'analisi (17/10/14): 0,25 EUR
Consiglio: Vendi

Siamo alle soglie della stagione autunno-inverno 2014/15, quella in cui i consumi hanno un picco e i produttori di vestiti danno il meglio. Un momento importante anche per Stefanel, impegnata in un lungo processo di riposizionamento sul mercato e in cerca di una nuova visibilità. Il 2014, peraltro, è iniziato in miglioramento rispetto al 2013: nel primo semestre il gruppo resta in perdita a livello industriale (prima di spesare la quota parte di costi pluriennali), ma il risultato del solo secondo trimestre, dove questo dato ottiene un segno positivo, fa ben sperare. Il gruppo è riuscito a ottenere un po’ di tempo dai creditori che, probabilmente, sperano in una ripresa. Ci attendiamo una perdita di 0,09 euro per azione per il 2014, mentre stimiamo un piccolo utile di 0,01 euro per azione nel 2015. Viste queste prospettive, il titolo resta caro.

condividi questo articolo