Analisi
Bouygues: risultati piuttosto incoraggianti 3 anni fa - venerdì 21 novembre 2014
Bouygues riesce a resistere. Anche se nelle telecomunicazioni la partita non è ancora vinta, siamo un po’ più ottimisti del mercato sul titolo.
Prezzo al momento dell'analisi (20/11/2014): 28,84 euro
Ai prezzi attuali, l’azione resta conveniente.
Consiglio: acquista
Anche se in Francia il settore delle costruzioni accusa le restrizioni del bilancio statale e le telecom restano soggette a una concorrenza feroce dopo l’arrivo di un 4° operatore (Iliad) sul territorio francese, nel 3° trimestre Bouygues (Isin FR0000120503) ha dato prova di resistenza, con un fatturato (+1%) migliore delle attese ma un utile in calo del 15% a 0,96 euro per azione. Per quanto riguarda il settore delle costruzioni, il gruppo, forte anche della sua presenza su mercati più dinamici di quello francese, è un po’ più ottimista dei concorrenti. Nelle telecom, dove i suoi ricavi per utente continuano a scendere (-8,5%), il management conferma il piano di economie, con l’intento di restare un operatore indipendente e salvaguardare la propria redditività. Non è detto, però, che ci riesca: la cosa più probabile ci sembra un avvicinamento con un altro attore del settore, come Iliad (n° 4 in Francia) o Numéricable-SFR (n° 2). Nell’attesa di eventuali movimenti nelle telecom in Francia, manteniamo invariate le stime sull’utile per azione a 1,7 euro per il 2014 e 2 euro per il 2015. Continua ad acquistare questa azione conveniente.

condividi questo articolo