Analisi
Tiscali: il perché delle ultime euforiche giornate 3 anni fa - lunedì 1 dicembre 2014
I picchi dei giorni scorsi non bastano al titolo Tiscali per recuperare l’ampio ritardo nei confronti di Piazza Affari. D’altronde, la società è ancora in perdita e prevediamo un ritorno all’utile solo nel 2016.
Prezzo al momento dell'analisi (28/11/14): 0,06 EUR
Consiglio: Vendi


Tiscali ha recentemente vissuto giornate euforiche in Borsa. Il motivo? L’interessamento di Telecom Italia per l'acquisto di Metroweb (vedi Altroconsumo Finanza n° 1101), che va a aggiungersi alle voci in circolazione oramai da tempo di trattative in corso per una fusione tra Tre e Wind, ha risvegliato l’idea che nel settore telecom si andrà verso fusioni e acquisizioni. In questo contesto Tiscali viene vista come possibile preda in un quadro di concentrazione del settore, data l’esiguità del suo valore in Borsa. Insomma, sono solo supposizioni e al momento non ci sono nemmeno voci o indiscrezioni che riguardino la società sarda. Non c’è, dunque, motivo per tentare una scommessa sul titolo: il rialzo, a oggi, è basato sul nulla e se ti va male, rimani con una società che è ancora in perdita e alle prese con la ristrutturazione del suo debito.

condividi questo articolo