Analisi
Peugeot: risultati positivi in Cina 3 anni fa - lunedì 12 gennaio 2015
La ripresa delle attività di Peugeot è trainata dalla Cina, che da marzo 2014 è diventato il suo principale mercato.
Prezzo al momento dell'analisi (09/01/2015): 10,23 euro
Ai prezzi attuali l’azione resta correttamente valutata.
Consiglio: mantieni
La Cina continua a trainare la crescita di Peugeot (Isin FR0000121501). Nel 2014 le vendite sono aumentate del 28% su questo mercato, arrivando a 700.000 veicoli. A poco a poco, il gruppo riduce la sua dipendenza dal mercato europeo, diventando un vero attore mondiale, capace di competere con colossi come Volkswagen o General Motors.

condividi questo articolo