Analisi
Finmeccanica: accordo con Hitachi 3 anni fa - martedì 24 febbraio 2015
Finmeccanica nelle ultime settimane ha corso più della Borsa di Milano, spinta dalle aspettative sulla cessione delle attività legate al settore trasporti. Oggi l'accordo per la cessione è stato trovato. Ecco che fare.
Prezzo di riferimento al momento dell'analisi (23/05/15): 10,97 EUR
Consiglio: Vendi


È arrivato l’accordo per la cessione delle attività dei trasporti. Per liberarsi di AnsaldoBreda (in perdita) Finmeccanica ha dovuto dar via anche la profittevole Ansaldo Sts. Il debito di Finmeccanica si ridurrà di 600 milioni di euro – superiore alle attese. L’introito straordinario sui conti del 2015 sarà di circa 250 milioni di euro (stimavamo 300). Da tempo nelle stime scontavamo la cessione. Dando fiducia ai vertici ci attendiamo un utile per azione di 0,38 euro nel 2015 (introiti straordinari esclusi) e di 0,56 euro nel 2016: con queste stime il titolo è caro. È il momento di vendere. L’unica ulteriore spinta speculativa potrebbe arrivare da un’altra cessione (l’americana Drs?), ma la prospettiva sembra troppo lontana. Il titolo ha corso tanto e vediamo più il rischio di potenziali notizie negative – i sindacati sono contro la cessione dei trasporti.

condividi questo articolo