Analisi

Rio Tinto: una macchina da soldi

4 anni fa - lunedì 23 febbraio 2015
Nonostante il crollo dei prezzi del minerale di ferro (-50% nel 2014), Rio Tinto resta un “macchina da soldi” e questo le permette di attutire le difficoltà del settore.
 
 
 
 

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Desidero accedere a questo contenuto