Analisi
Rcs Mediagroup: dimezza le perdite 3 anni fa - lunedì 16 marzo 2015
Malgrado il rialzo degli ultimi tempi, Rcs continua a mantenere il ritardo accumulato in passato nei confronti di Piazza Affari.
Prezzo al momento dell'analisi (13/03/15): 1,13 EUR
Consiglio: Vendi


Rcs archivia il 2014 dimezzando le perdite per azione rispetto al 2013: 0,33 euro contro 0,64 euro. L’utile industriale è anch’esso in perdita (il risultato ammonta a -0,16 euro per azione), seppur in misura di gran lunga inferiore rispetto all’anno scorso (-0,59 euro per azione). Ma quello che più tiene banco a livello societario è la questione delle dismissioni. Per l’area libri, la società ha deciso di trattare in esclusiva fino a fine maggio con Mondadori per una eventuale cessione. Inoltre, è partita anche la vendita delle attività radio, che Rcs possiede attraverso la partecipazione in Finelco. Per quanto riguarda le stime, per il 2015 prevediamo ora un sostanziale pareggio (prima stimavamo un utile di 0,06 euro per azione), mentre confermiamo che nel 2016 l’utile dovrebbe essere di 0,10 euro per azione. Ciò nonostante, il titolo rimane caro.

condividi questo articolo