Analisi
Sias: risultati senza grandi sorprese 3 anni fa - lunedì 16 marzo 2015
Nel 2015 il titolo SIAS ha registrato una notevole impennata, superiore a quella già consistente della Borsa italiana. Ci sembra un’eccessiva fiducia nella ripresa economica italiana e nel relativo traffico autostradale.
Prezzo al momento dell'analisi (13/03/15): 10,70 EUR
Consiglio: Vendi


I conti dell’ultimo trimestre del 2014 sono stati buoni, ma non hanno riservato sorprese. Il miglioramento del traffico sulla rete c’è stato, ma moderato: complessivamente nel 2014 è aumentato di circa lo 0,9% (sui primi 9 mesi dell’anno il progresso era di un +0,8%). La società ha archiviato un utile per azione di 0,63 euro nel 2014 (0,62 euro la nostra stima). Non modifichiamo sostanzialmente le nostre stime di utile per azione per il 2015 (0,65 euro) e il 2016 (0,69 euro). Il rialzo registrato dal titolo nel 2015, in scia al miglioramento di Piazza Affari, ci sembra esagerato. Il prezzo della benzina, dopo i minimi di metà gennaio, è già risalito. Inoltre, gli aumenti dei pedaggi ci sono sì stati, ma per ora sono più bassi rispetto all’anno scorso (potrebbero esserci aggiustamenti più avanti). Inoltre, il traffico è in ripresa, ma solo a ritmi modesti.

condividi questo articolo