Analisi

WPP: più utili

4 anni fa - lunedì 23 marzo 2015
WPP è sempre più forte sul mercato pubblicitario. Alziamo le nostre stime sull’utile per azione 2015 (da 80 a 83 pence) e 2016 (da 88 a 90 pence). Dopo la pausa del 2014, il titolo ha ripreso l’ascesa ed è sui massimi dal 2010.
 
 
 
 

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Desidero accedere a questo contenuto