Analisi
Royal Dutch Shell: acquista BG group 3 anni fa - lunedì 13 aprile 2015
Royal Dutch Shell ha annunciato l’ac­quisizione di BG Group, il n° 3 nel­l’energia in Gran Bretagna; un’ope­razione che riteniamo valida
Prezzo al momento dell'analisi (10/04/2015): 28,08 euro

Royal Dutch Shell ha annunciato l’ac­quisizione di BG Group, il n° 3 nel­l’energia in Gran Bretagna; un’ope­razione che riteniamo valida. Il titolo dimostra una certa resistenza al calo dei prezzi del petrolio e resta correttamente valutato.

Consiglio: mantieni

Il gigante petrolifero Royal Dutch Shell (Isin GB00B03MLX29) acquisirà BG Group per 47 miliardi di sterline (1350 pence per azione); il prezzo (al 30% in contanti e il resto in azioni) supera del 52% quello medio di Borsa di BG negli ultimi 3 mesi, ma non lo riteniamo eccessivo date le complementarietà di attività tra le due società. Grazie a BG, il gruppo si rafforzerà nel gas naturale liquefatto e nell’esplorazione di gas e petrolio in acque profonde – i suoi due assi strategici di sviluppo –  e aumenterà del 20% la produzione quotidiana di gas e petrolio, riducendo lo scarto con ExxonMobil, il n° 1 mondiale del settore. Inoltre, dal 2018 sono attese sinergie per 2,5 miliardi di dollari l’anno. Per rassicurare gli azionisti è stato, infine, indicato che i dividendi per il 2015 e il 2016 resteranno almeno stabili rispetto al 2014 (rendimento lordo del 5,2%).

condividi questo articolo