Analisi
Stefanel: risultati in linea con il piano insutriale 3 anni fa - lunedì 13 aprile 2015
Stefanel è soddisfatta per il raddrizzamento dei suoi conti, in linea con i piani che si era prefissata, ma la strada da compiere è ancora piuttosto lunga.
Prezzo al momento dell'analisi (10/04/2015): 0,35 euro

Stefanel è soddisfatta per il raddrizzamento dei suoi conti, in linea con i piani che si era prefissata, ma la strada da compiere è ancora piuttosto lunga. Ci aspettiamo che la società torni redditizia, ma il titolo rimane ancora caro.

Consiglio: vendi

Più contenuto stilistico, maggiore ricerca e qualità, struttura snella con un team rinnovato e razionalizzazione della rete distributiva con una crescita mirata in alcuni Paesi strategici. Con queste parole di valenza programmatica la società ha commentato e descritto i risultati del 2014, che vedono un ritorno all’utile a livello industriale (senza, però, spesare la quota parte di costi pluriennali). Il dato è in linea con il piano industriale 2013-17. Il raddrizzamento dei conti è comunque stato ottenuto al prezzo di una contrazione del fatturato (-7,7%) a seguito della chiusura di alcuni negozi e del mancato rinnovo della licenza del marchio I’m Isola Marras. Morale, spesati anche i costi finanziari il 2014 si è chiuso in perdita, ma stimiamo un utile di 0,01 euro nel 2015 che dovrebbe salire a 0,05 euro nel 2016. Ciò nonostante, ai prezzi attuali il titolo resta caro.

condividi questo articolo