Analisi
Danone: ancora problemi in Cina 3 anni fa - lunedì 27 luglio 2015
I risultati semestrali di Danone sono stati penalizzati dalla svalutazione di una attività in Cina. Dubitiamo che il gruppo, troppo diversificato, sia in grado di affrontare le grosse sfide che gli si presentano sia nei Paesi emergenti sia in Europa.
 
 
 
 

Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

Voglio accedere a questo contenuto!