Analisi
Luxottica: conti trimestrali in crescita 2 anni fa - lunedì 2 novembre 2015
L’azione Luxottica è tornata a prendere slancio in Borsa dopo il calo dei mesi estivi. Il titolo ha però un cospicuo vantaggio, accumulato negli anni, nei confronti di Piazza Affari.

Prezzo al momento dell'analisi (30/10/2015): 63,75 euro

Nonostante la revisione al rialzo delle stime, l’azione resta cara.
Consiglio: vendi
Nel terzo trimestre Luxottica riesce a mantenere la crescita conosciuta nei primi sei mesi del 2015. E così, per i primi nove mesi, il fatturato ha fatto segnare un +17,9% (+3,8% le vendite all’ingrosso e +24,1% quelle al dettaglio). Risulta in miglioramento anche la redditività, con un utile industriale in crescita del 26,2% e un utile per azione in progresso del 25,9% a 1,47 euro. Alla luce di questi risultati convincenti, abbiamo messo mano alle nostre stime. Ora ci attendiamo un utile per azione di 1,72 euro per il 2015 (in precedenza era a 1,65 euro) e di 2 euro per il 2016 (erano 1,9 euro nelle precedenti stime). La crescita, secondo noi, continuerà anche nel 2017, portando così l’utile per azione a 2,2 euro: significa un progresso di circa il 60% nel triennio 2014-2017. Il mercato sta sopravvalutando queste buone prospettive.

condividi questo articolo