Analisi
LVMH: il mercato apprezza i conti, ma... 2 anni fa - lunedì 8 febbraio 2016
Nonostante un 4° trimestre sopra le attese, che è stato apprezzato dal mercato, è troppo presto per cantar vittoria. Il titolo offre dividendi non proprio generosi (rendimento attuale di circa il 2,5% lordo).
Prezzo al momento dell'analisi (05/02/16): 152,70 EUR
Consiglio: Vendi


Nel 4° trimestre 2015 LVMH (Isin FR0000121014) ha visto salire il fatturato del 5% (+6% in tutto il 2016). Spinto da favorevoli effetti di cambio, l’utile per azione 2015 è salito a 7,11 euro. Il settore continua comunque a soffrire del rallentamento della domanda cinese (-5% l’attività di LVMH in Asia, Giappone escluso), che pesa anche sul mercato del turismo in­ternazionale. Il management butta acqua sul fuoco, ribadendo che ci saranno molti altri anni positivi per il mercato cinese. LVMH dovrà, però, rilanciare l’attività moda e pelletteria (più del 50% dei profitti), i cui utili industriali nel 2015 (+10%) sono cresciuti meno del fatturato (+14%); ma non sarà facile migliorare una redditività già elevata. Stimiamo un utile di 7,7 euro per azione nel 2016 e 8,2 euro per azione nel 2017. Il dividendo è salito, ma secondo noi è comunque poco interessante.

condividi questo articolo