Analisi
Carrefour: vendite in crescita 2 anni fa - giovedì 17 marzo 2016
Nel 2015 le vendite del distributore francese sono cresciute del 3% e anche il suo dividendo è aumentato leggermente.
Prezzo al momento dell'analisi (16/03/2016): 23,80 euro
Nonostante il calo dell’ultimo anno, ai prezzi attuali il titolo è ancora correttamente valutato.
Consiglio: mantieni
Nel 2015 Carrefour (Isin FR0000120172) ha aumentato il fatturato del 3% e l’utile industriale del 2,7%. Penalizzato dai costi di ristrutturazione, l’utile netto è sceso però del 21,5% rispetto al 2014; un calo che va, tuttavia, relativizzato poiché nel 2014 i risultati del gruppo avevano beneficiato di un importante guadagno immobiliare. Da segnalare, inoltre, che il debito è stato ridotto e che il dividendo 2015 sale a 0,70 euro per azione. Il management conta ancora di quotare in Borsa la divisione immobiliare.

condividi questo articolo