Analisi
Enel: avanti sulla fibra ottica un anno fa - lunedì 26 settembre 2016
Enel negli ultimi tempi si è comportata meglio di Piazza Affari. Gli ultimi risultati trimestrali sono stati rassicuranti, ma aspettiamo il nuovo piano strategico.
Prezzo al momento dell'analisi (23/09/16): 3,97 EUR
Consiglio: Mantieni


Enel è concentrata sul progetto della fibra ottica, che dovrebbe portare internet super veloce in diversi Comuni italiani. Secondo i vertici, il progetto darà un contributo ai risultati del gruppo già dal 2017. A livello industriale può anche essere così, ma per avere un contributo a livello di utile netto bisognerà aspettare, presumibilmente, il 2022. Nel frattempo, il gruppo va avanti con la sua attività tradizionale: nel primo semestre i ricavi sono scesi di circa il 9% rispetto al 2015 – quella dei ricavi in calo è una dinamica comune alle società dell’energia in Europa – mentre gli utili industriali sono saliti di circa l’1%. I risultati sono, di fatto, in linea con le nostre previsioni. In attesa del piano strategico che sarà presentato a novembre, stimiamo un utile per azione (componenti straordinarie escluse) di 0,31 euro nel 2016 e di 0,33 euro nel 2017.

condividi questo articolo