Analisi
AT&T: cambia il consiglio un anno fa - venerdì 28 ottobre 2016
La prospettiva che AT&T rilevi Time Warner non è piaciuta al mercato. Il titolo è sceso ulteriormente. Abbiamo deciso di alzare il livello di rischio del titolo da 2 a 3 (su una scala da 1, minimo, a 5, massimo) e di modificare il nostro consiglio.
Prezzo al momento dell'analisi (27/10/16): 36,52 USD
Consiglio: Mantieni

Il valore complessivo dell’offerta di AT&T (Isin US00206R1023) è di 85 miliardi di dollari. Solo una metà dovrebbe essere pagata in contanti, ma si tratterebbe comunque di una cifra rilevante per il gruppo. Il debito salirebbe a oltre 150 miliardi di dollari e il dividendo sarebbe a rischio. Inoltre, se sulla carta l’acquisizione dei contenuti di Time Warner (programmi TV, sport, serie televisive…) sembra strategicamente interessante, sul risvolto positivo in termini di miglioramento dei conti abbiamo dei dubbi. È vero che la fusione ha davanti a sé una serie di ostacoli – non per nulla, il prezzo in Borsa di Time Warner è ancora sotto i 90 dollari nonostante il prezzo offerto da AT&T sia di 107,5 (segno di sfiducia sul successo dell’operazione da parte del mercato) – ma i rischi sono troppo elevati. Limiamo le stime 2016 e cambiamo il consiglio.

condividi questo articolo