Analisi

Pharol: dipendente da Oi

2 anni fa - lunedì 3 ottobre 2016
Dopo aver toccato i minimi storici a giugno, il titolo Pharol ha un po’ rialzato la testa grazie al buon andamento, sulla Borsa brasiliana, della controllata Oi. Non dimenticare, però, che quest’ultima è in una sorta di concordato preventivo per evitare il fallimento.
 
 
 
 

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Desidero accedere a questo contenuto