Analisi
Tod's: fatturato in calo un anno fa - venerdì 28 ottobre 2016
I dati di vendita dei primi 9 mesi confermano l’affanno mostrato a giugno. Con inevitabili alti e bassi le quotazioni di Tod’s sono sui livelli d’inizio estate e lontani dai picchi dell’estate del 2013. Confermiamo la valutazione.
Prezzo al momento dell'analisi (27/10/16): 53,70 EUR
Consiglio: Mantieni


Nel corso dei primi nove mesi dell’anno Tod’s ha registrato un calo del fatturato del 3,7%. In particolare sono calate le vendite del marchio Tod’s (contrazione del 7,5%, conta per più della metà del giro d’affari del gruppo) e quelle del marchio Hogan (-2,8%). Bene, invece, i marchi Fay (+4,1%) e Roger Vivier (+6,9%). Il dato è tutto sommato in linea con quello che abbiamo visto nel primo semestre e lo conferma. La società è comunque soddisfatta del riscontro che stanno avendo le collezioni autunno/inverno e resta abbastanza fiduciosa sul futuro e sulla sua capacità di tenere sotto controllo i costi. Noi avevamo già tagliato le nostre stime a luglio e per ora le confermiamo così come sono. Ci attendiamo un utile per azione di 3 euro nel 2016 e di 3,2 euro nel 2017. Ai prezzi attuali, secondo noi, il titolo rimane correttamente valutato.

condividi questo articolo