Analisi

Teva Pharma: nuovo scivolone

2 anni fa - lunedì 21 novembre 2016
Dopo la notizia delle indagini per pratiche commerciali scorrette, Teva ha pagato ancora dazio dopo la riduzione degli obiettivi per il 2016.
 
 
 
 

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Desidero accedere a questo contenuto