Analisi
Monte Paschi: ancora in alto mare un anno fa - martedì 6 dicembre 2016
Il gruppo resta ancora nel pieno dell’incertezza.

Prezzo al momento dell'analisi (05/12/2016): 18,68 euro

Da un lato, l’offerta di scambio dei bond subordinati si è chiusa negli scorsi giorni con risultati discreti: i titoli scambiati, quasi esclusivamente da investitori istituzionali, non ha raggiunto l’obiettivo di 1,5 miliardi ma si è comunque piazzata al di sopra della soglia psicologica del miliardo. Dall’altro, però, l’esito elettorale e il conseguente temporeggiamento degli investitori esteri (per esempio dal Qatar) hanno costretto i vertici del gruppo a rimandare di qualche giorno la decisione sull’aumento di capitale – che a questo punto potrebbe slittare. E nel frattempo, aumentano le indiscrezioni sulla necessità di un intervento statale – anche questa strada difficile, sia per i paletti posti dall’Europa sia per l’attuale crisi di Governo. Il consiglio resta lo stesso: non aspettare l’aumento di capitale, vendi.

condividi questo articolo