Analisi
Sias: il punto sui conti 2016 un anno fa - lunedì 20 marzo 2017
Dopo la corsa messa a segno tra l’inizio del 2012 e l’inizio del 2015, il titolo Sias ha ripiegato in Borsa. Il bilancio complessivo degli ultimi anni sia migliore di quello di Piazza Affari.

Prezzo al momento dell'analisi (17/03/17): 8,69 EUR
Consiglio:Acquista

Nel 2016 il traffico sulla rete autostradale gestita da Sias è salito di circa il 2% rispetto al 2015, ma i ricavi complessivi sono rimasti stabili – sono mancati alcuni introiti, come quelli per la gestione dei parcheggi per Expo Milano 2015. L’utile netto è di 0,71 euro, allineato a quello del 2015. È un risultato inferiore alle nostre stime (0,75 euro per azione), ma non preoccupante. Il dividendo sarà di 0,32 euro per azione, in linea con le attese. Per prudenza, considerata la situazione economica italiana, riduciamo le stime sull’utile per azione 2017 (a 0,76 euro) e 2018 (a 0,82 euro), ma il titolo resta conveniente. Vale un investimento di lungo periodo. E la scommessa su una vendita ad Abertis? Il gruppo conferma che sta cercando un “partner” per crescere. Quanto questo possa impattare su Sias non si sa, ma al momento puoi tenerla in piedi – vedi Altroconsumo Finanza n° 1211. 

condividi questo articolo