Analisi
Autogrill: venderà le attività in Italia? un anno fa - venerdì 14 aprile 2017

Il titolo è salito molto negli scorsi giorni, dopo la notizia della riorganizzazione societaria. Che si vada a una vendita delle attività in Italia? 

Prezzo al momento dell'analisi (13/04/17): 10,23 EUR
Consiglio:Vendi

Nel 2013 Autogrill ha scorporato – e poi venduto – le attività legate ai negozi duty free negli aeroporti. Per questo il mercato ha pensato che la riorganizzazione societaria annunciata, a sorpresa, pochi giorni fa lasci presagire un’altra operazione di questo tipo. Siamo piuttosto scettici: le attività italiane sono molto meno appetibili di quanto non fossero le attività legate ai duty free. Non per nulla, sono l’unica attività del gruppo che non cresce – ricavi in calo dell’1,5% nel 2016 rispetto al 2015 (non abbiamo ancora a disposizione i dati del primo trimestre 2017). È chiaro che Autogrill vorrebbe venderle per concentrarsi su estero e aeroporti – vendite cresciute di oltre l’8% nel 2016. Per ora non teniamo conto di eventuali cessioni di attività  - non vale la pena scommettere su questa eventualità - e stimiamo un utile per azione di 0,39 euro per il 2017 (0,33 euro nel 2016 al netto delle componenti straordinarie). Il titolo resta caro.

condividi questo articolo