Analisi
Occhio a short e long lunedì 22 maggio! 4 mesi fa - venerdì 19 maggio 2017
Sarà una giornata ricca di stacchi di dividendo e i movimenti dei certificate 7x potrebbe sembrarti "assurdi". Ecco perché. 

Prezzi di riferimento al 18/05/17 

 

Lunedì 22 maggio, tante società “di peso” di Piazza Affari staccheranno il dividendo. Il prezzo del loro titolo in Borsa si ridurrà, almeno in apertura, dell’importo del loro dividendo. È quindi probabile che, almeno in apertura di seduta, l’indice della Borsa di Milano faccia segnare una perdita anche consistente (potrebbe essere anche intorno al 2%).

NON devi scommettere su questo calo con il certificate short 7x di Société Générale (0,119 euro; Isin DE000SG409N9).
Questo prodotto, infatti, “sterilizza” il calo dovuto allo stacco dei dividendi. In pratica se la Borsa scende esattamente dell'importo dei dividendi, vedrai lo short in sostanziale pareggio. Se la Borsa perde meno dell'importo dello stacco dei dividendi, quindi magari perde solo l'1% contro il 2% che vale lo stacco dei dividendi, allora lo short sarà addirittura in perdita.

Lo stesso discorso si applica al certificate 7x long (0,624 euro; Isin DE000SG409M1): se la Borsa scenderà meno dell’importo dei dividendi, il long sarà comunque in guadagno in quanto, al netto dei dividendi, la Borsa starà guadagnando.

condividi questo articolo