Analisi

Exor: paura uragani

un anno fa - lunedì 11 settembre 2017

Dopo una lunga corsa, il titolo in questi ultimissimi giorni non ha particolarmente brillato. L’incertezza sui danni provocati prima dall’uragano Harvey e poi da Irma, e, di conseguenza, su quanto dovrà essere ripagato da Partner Re, sono all’origine della recente debolezza.

 
 
 
 

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Desidero accedere a questo contenuto