Analisi
Piaggio: accordo in Asia 11 mesi fa - lunedì 25 settembre 2017

L’annuncio della firma di accordi preliminari con il gruppo cinese Foton ha spinto al rialzo il titolo Piaggio. L’accordo, se andasse in porto, porterebbe nuove importanti commesse negli stabilimenti italiani, in difficoltà per la forte diminuzione della produzione.

Prezzo al momento dell'analisi (22/09/17): 2,61 EUR
Consiglio: Vendi

 

Diversi mesi fa Piaggio aveva dichiarato l’intenzione di espandersi in Asia. Ora il gruppo italiano rende nota la firma di un accordo preliminare con il gruppo Foton. La società cinese, nata circa vent’anni fa, si occupa per lo più di costruire veicoli commerciali di grandi dimensioni, dagli autoarticolati ai grandi furgoni. Il motivo dell’accordo con Piaggio risiede nella volontà di produrre una nuova gamma di prodotti, piccoli veicoli commerciali, come per esempio mini van, destinati al trasporto merci nelle aree urbane. I primi nuovi veicoli dovrebbero essere lanciati nel 2019 e la realizzazione dovrebbe avvenire negli stabilimenti italiani del gruppo. L’accordo dovrebbe essere finalizzato nei primi mesi del 2018. Al momento non sono chiare le dimensioni della commessa e, inoltre, nemmeno la positiva conclusione dello stesso è scontata. Manteniamo inalterate stime e giudizio.

condividi questo articolo