Analisi
Amplifon: sottoscritto nuovo finanziamento 10 mesi fa - lunedì 9 ottobre 2017

Amplifon è andata molto meglio di Piazza Affari. Sfrutta l’elevata internazionalizzazione della sua attività che lo “slega” dalle difficoltà italiane.

Prezzo al momento dell'analisi (06/10/17): 13,61 EUR
Consiglio:Vendi

 

La società ha recentemente sottoscritto un finanziamento da 100 milioni di euro con Unicredit, parte del programma di rifinanziamento del suo bond da 275 milioni che scadrà a luglio dell’anno prossimo. Lo scopo di questo programma è abbassare il livello degli interessi da pagare sui suoi debiti, allontanandone allo stesso tempo la scadenza. La società, d’altronde, gode di buona salute: il primo semestre ha visto il fatturato crescere del 14,6% e l’utile industriale (prima di spesare la quota parte dei costi pluriennali) salire del 18%, con un balzo dell’utile netto del 28,5%. La società è soddisfatta sia del suo programma di acquisizioni, sia della crescita omogenea in tutte le aree mondiali. Ci attendiamo un utile per azione di 0,41 euro per quest’anno e di 0,46 euro per il 2018. Purtroppo i prezzi tengono già conto delle buone prospettive della società e il titolo rimane, quindi, caro.

condividi questo articolo