Analisi
Geox: fatturato fermo 8 mesi fa - lunedì 4 dicembre 2017
Il titolo Geox procede tra alti e bassi amplificando i movimenti della Borsa italiana. Gli ultimi risultati non sono piaciuti al mercato e il titolo è crollato in breve tempo di quasi il 30%.

Prezzo al momento dell'analisi (1/12/17): 2,93 EUR
Consiglio: Vendi

 

Il fatturato di Geox nei primi 9 mesi del 2017 è rimasto pressoché fermo agli stessi livelli di un anno prima (le vendite segnano un -0,9%). La società ha perso terreno in tutti i principali mercati: -3,8% in Italia, -1,4% in Europa, -6,2% in Nord America. È solo la crescita robusta del 6,9% nelle altre aree mondiali (oggi pesano per il 20% dei ricavi) che ha consentito di limitare i danni. Sono andate malino le calzature (il 90% dei ricavi), le cui vendite sono calate dell’1,4%, mentre è andato bene l’abbigliamento (+4%). La società, comunque, pur attendendosi un fatturato 2017 in calo sull’anno precedente, ha detto che vedrà salire la redditività. Diamo credito a questa possibilità e, infatti, stimiamo utili 2017 a 0,04 euro per azione, in netto rialzo rispetto al 2016. Gli utili per azione dovrebbero migliorare anche nel 2018 (0,08 euro) e nel 2019 (0,12 euro). Nonostante queste stime, il titolo resta caro.

condividi questo articolo