Atenor

BE0003837540
Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
65,60 EUR 18/04/2019 14:09 Bruxelles
0,00 EUR (0,00 %) Variazione dall'ultima chiusura
46,20 67,80  52 settimane min max
38,49 % Rendimento a 1 anno
2,39 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli
Contenuto premium

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Come valutiamo le azioni
Analisi sul titolo

Articoli

  • Analisi
    Atenor: nuovi progetti 20 giorni fa - venerdì 29 marzo 2019
    Nuovi sviluppi a Budapest per il gruppo. 
     
     
     
     

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

    Desidero accedere a questo contenuto
  • Analisi
    Atenor: il miglior bilancio degli ultimi 10 anni un mese fa - venerdì 15 marzo 2019
    Il bilancio 2018 è stato il migliore degli ultimi 10 anni, il dividendo è salito più delle attese e i suoi progetti in corso lasciano ben sperare. 
    Atenor

    Atenor

    Prezzo al momento dell'analisi (14/03/2019): 58,2 euro

    Consiglio: acquista

    Nel 2018 l’utile per azione del gruppo immobiliare belga Atenor (Isin BE0003837540) è lievitato a 6,48 euro (+59%), grazie allo sviluppo di vari progetti, ma anche ai minori oneri finanziari (riduzione del debito). Il 2018 è stato segnato sia da una maggiore internazionalizzazione – sbarco in Germania e in Polonia e nel settore residenziale a Bucarest – sia dall’aumento dei progetti in sviluppo. Con i 2 partiti a inizio 2019 (in Belgio e Portogallo) il gruppo ha 23 progetti in corso (in 8 Paesi per 865.000 m² in totale), di cui 13 dovrebbero già dare frutti quest’anno – in particolare c’è il possibile affitto alle istituzioni europee di un complesso di uffici a Bruxelles. Il dividendo potrebbe quindi salire ancora (1,54 euro per il 2018). E se riuscirà a vendere i 75.000 m² di uffici a Bucarest (quasi tutti affittati), il 2019 sarà un altro anno record.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Atenor: preme sull'acceleratore 7 mesi fa - venerdì 21 settembre 2018
    Atenor conta di ampliare il suo portafoglio di progetti in sviluppo portandolo a circa 900.000 m² nel 2021 (600.000 m² a fine 2016). 

    Prezzo al momento dell'analisi (20/09/2018): 48,80 euro

    Secondo noi, il gruppo immobiliare belga ha mezzi all’altezza delle sue ambizioni e ai prezzi attuali l’azione resta conveniente.

    Consiglio: acquista

    Per aumentare i risultati, Atenor (Isin BE0003837540) non intende assumersi più rischi, aumentando in modo strutturale il debito. Come sempre, continuerà ad acquisire terreni con i fondi propri, in modo da non ritrovarsi nei guai in caso di ritardi nei permessi di costruzione o di problemi congiunturali. In particolare, da qui al 2021 continuerà, da una parte, ad aumentare il numero dei progetti in cantiere e quindi dei m² in costruzione (oggi già pari a 800.000 m²), dall’altra, ad aumentare il tasso di rotazione dei capitali investiti (portando i tempi di realizzazione dei progetti da 6 a 4,5 anni). Tutto questo dovrebbe favorire l’aumento della redditività. Secondo noi il gruppo, ben presente su mercati in forte crescita come Budapest e Bucarest e da poco sbarcato anche sul mercato polacco e parigino, sarà in grado di compensare lo scarso dinamismo del mercato belga, dove lentezze amministrative e politiche aumentano la durata dei progetti, e di quello lussemburghese, dove la concorrenza dei promotori è agguerrita e i prezzi dei terreni non fanno che lievitare. Con tutta probabilità, nei prossimi anni il peso dei mercati belga e lussemburghese continuerà a diminuire a vantaggio di quello dei nuovi mercati. Secondo noi, gli obiettivi del gruppo, anche se ambiziosi, sono raggiungibili e ai prezzi attuali l’azione resta sottovalutata.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Atenor: semestre poco brillante 7 mesi fa - venerdì 31 agosto 2018
    Il forte calo degli utili nel 1° semestre non è, secondo noi, allarmante e verrà compensato dai risultati più solidi attesi nel resto dell’anno. 

    Prezzo al momento dell'analisi (30/08/2018): 47,30 euro

    Ai prezzi attuali, l’azione resta conveniente.

    Consiglio: acquista

    Il gruppo immobiliare belga Atenor (Isin BE0003837540) ha chiuso il 1° semestre con un utile per azione di appena 1,04 euro, in calo del 66% rispetto allo stesso periodo del 2017. Questo crollo è dovuto, però, solo al calendario di vendita degli immobili in costruzione. I risultati del 2° semestre, quando si dovrebbero concretizzare le vendite dei nuovi immobili, dovrebbero quindi compensare la debolezza di quelli del 1° e consentire ad Atenor di riportare l’utile per azione annuale sui livelli di quello del 2017. Di conseguenza, il management dovrebbe avere i mezzi per aumentare ulteriormente il dividendo.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Atenor: successo in Ungheria un anno fa - lunedì 7 maggio 2018

    Già affittato un immobile appena costruito.

    Prezzo di riferimento al momento dell’analisi (04/05/18): 47,90 euro

    Consiglio: Acquista

     

    Il gruppo immobiliare belga Atenor (Isin BE0003837540) ha affittato al colosso automobilistico americano Ford una superficie di 4.000 mq nell’immobile D del suo complesso per uffici di Vaci Greens in Ungheria (6 immobili per complessivi125.000 mq di superficie). L’edificio D, terminato solo lo scorso gennaio, è così già affittato all’85%: un successo commerciale che lascia ben sperare anche per gli altri 2 immobili di uffici che saranno costruiti su questo stesso sito. L’azione resta conveniente.

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 67,80 EUR
Minimo degli ultimi 12 mesi 46,20 EUR
ISIN BE0003837540
Borsa Bruxelles
Beta 0,55
Volatilità 11,18 %
Numero di azioni 5.631.070
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 0,36 EUR
Settore Costruzioni e immobili
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 129 EUR
Punteggio corporate governance 6
Belgio

Indici chiave per azione (EUR)

2019 (e) 2018 (e) 2017 (e) 2016
Dividendo 1,57 1,54 1,46 1,43
Utile corrente 5,50 6,48 4,07 3,63
Utile netto 5,50 6,48 4,07 3,63
Cash Flow corrente 5,55 6,52 4,13 3,63
Cash Flow netto 5,55 6,52 4,13 3,63
EBIT 7,70 8,47 6,16 6,29
EBITDA 7,75 8,51 6,21 6,29
Patrimonio netto 30,78 27,52 23,97 22,22
Patrimonio netto tangibile 30,77 27,51 23,94 21,80

Rendimento in euro

Atenor Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi 22,05 % 11,02 % 12,05 %
Rendimento ultimi 6 mesi 28,40 % 6,64 % 6,03 %
Rendimento ultimo anno 38,49 % 3,04 % 18,81 %
Rendimento ultimi 5 anni 13,42 % 3,31 % 13,78 %

Indici finanziari della società

2018 (e) 2017 (e) 2016 2015
Pay out - - 57,82 % 58,01 %
Current ratio - - 2,06 2,14
ROE - - 16,32 % 15,74 %
ROE netto - - 16,32 % 15,74 %
Margine lordo - - - -
Margine netto - - 12,29 % 15,45 %
EBIT margin - - 21,34 % 26,38 %
EBITDA margin - - 21,34 % 26,38 %
Tax rate - - 21,01 % 28,46 %
Gearing - - 271,93 279,92
Patrimonio netto / totale attivo - - 18,60 % 22,96 %

Dati di Borsa per azione

2019 (e) 2018 (e)
Rendimento da dividendo 2,39 % 2,35 %
Prezzo/utile corrente 11,93 10,12
Prezzo/cash flow corrente 11,82 10,06
Prezzo/patrimonio netto 2,13 2,38
Prezzo/patrimonio netto tangibile 2,13 2,38
Prezzo per valore patrimoniale netto 1,04 1,04
Rendimento a lungo termine 6,55 % -

(e) : stima

×
Partecipa al sondaggio:
atenor
Raccomanderesti l'utilizzo di questa pagina alla tua famiglia e ai tuoi amici? Puoi indicare un giudizio compreso tra 1 (assolutamente no) e 10 (assolutamente sì) *
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Lasciaci un commento (opzionale)
Invia