BasicNet

IT0001033700
Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
3,76 EUR 20/04/2018 17:35 Milano
-0,03 EUR (-0,79 %) Variazione dall'ultima chiusura
3,33 4,00  52 settimane min max
9,83 % Rendimento a 1 anno
1,85 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli

Contenuto premium

I consigli dei nostri esperti e le nostre valutazioni di rischio sono riservati agli abbonati. Desideri accedere?

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi
    BasicNet: il punto sui conti del 2017 13 giorni fa - lunedì 9 aprile 2018
    Le azioni BasicNet si sono comportate meglio del resto di Piazza Affari. La società, però, rimane piccola e i suoi conti crescono sì con costanza, ma piano piano, senza promettere accelerazioni.
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi
    BasicNet: alcuni dati sui conti trimestrali 5 mesi fa - lunedì 6 novembre 2017
    Nel complesso BasicNet si è comportata meglio del resto di Piazza Affari, tuttavia il giro d’affari del gruppo continua a crescere piano piano, a un ritmo del 2,5% annuo. Non ci aspettiamo accelerate da qui a fine anno.

    Prezzo al momento dell'analisi (03/11/17): 3,57 EUR
    Consiglio:Vendi

     

    BasicNet ha comunicato alcuni dati relativi al bilancio dei primi 9 mesi di quest’anno. Le vendite dei prodotti legati ai marchi di proprietà della società sono cresciute del 2,5%. Buona parte di queste vendite è fatta da società terze: alcune si limitano alla commercializzazione dei prodotti (+1,7% il loro fatturato), altre li producono pure (+4,5% il loro giro d’affari). Su queste vendite di società terze, BasicNet incassa dei “diritti” (royalties, +3,3%) e delle commissioni (+2,8%). Molto più risicata è stata la crescita delle vendite dirette (+0,9%) e l’impatto complessivo vede, quindi, il fatturato di BasicNet crescere solo dell’1,5%. La società si attende che pure l’ultimo scorcio dell’anno resti positivo. Confermiamo le nostre stime di un utile per azione di 0,16 euro per quest’anno, mentre per il 2018 siamo un po’ più ottimisti (0,22 euro per azione). Ciò nonostante il titolo, ai prezzi attuali, resta caro.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    BasicNet: cambia il consiglio 8 mesi fa - lunedì 28 agosto 2017

    BasicNet da metà 2016 ha intrapreso un percorso di crescita in Borsa che, complice un primo semestre 2017 tra luci e ombre, contribuisce a rendere ora caro il titolo. Cambiamo, pertanto, consiglio.

    Prezzo al momento dell'analisi (25/08/17): 3,75 EUR
    Consiglio:Vendi

     

    Nel primo semestre del 2017 le vendite internazionali dei marchi di proprietà di BasicNet (fatte da terzi, su licenza) sono cresciute del 3,5% con un incremento di commissioni e royalties del 5,3%. Sono, tuttavia, in frenata i dati relativi all’Italia, che ha visto una contrazione del giro d’affari del 4,7%. Il risultato finale è un calo del fatturato complessivo di circa il 2%, che si ripercuote sull’utile industriale: al netto della quota parte dei costi pluriennali, si è contratto di circa il 24%. La società conta di recuperare nel corso del secondo semestre, anche se non del tutto, stante la perdurante debolezza dell’Italia e il buon andamento su altri mercati. Il gruppo continua, inoltre, a cercare di riorganizzare il portafoglio di marchi e ha deciso di acquistare Sebago (mocassini e scarpe da barca). Tagliamo le stime sull’utile per azione a 0,16 euro nel 2017 e 0,22 euro nel 2018. Il titolo è ora caro.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    BasicNet: ha fatto nascere museo a Torino un anno fa - lunedì 17 ottobre 2016
    BasicNet si è risollevata dai minimi del 2016 toccati questa estate, ma è lontana dai massimi. L’ampiezza delle sue variazioni di Borsa non deve stupire, visto che il titolo vale poco in Borsa e nel complesso non è molto scambiato.
    Prezzo al momento dell'analisi (14/10/16): 3,27 EUR
    Consiglio: Mantieni


    BasicNet è tra le aziende che hanno contribuito a far nascere a Torino un laboratorio dedicato al restauro di computer creati tra il 1975 e il 1985. Si tratta, in realtà, di un piccolo divertissement perché il cuore dell’azienda è, comunque, il settore abbigliamento dove i marchi del gruppo (in buona parte venduti da altri su licenza) nei primi 6 mesi hanno visto un calo delle vendite (-3,3%) rispetto al 2015 (-1,3% le vendite dirette). Pesano il rallentamento dei consumi e gli alti e bassi delle valute. Pure a livello di utile industriale (prima della quota parte dei costi pluriennali) c’è stato un calo (-41,2%). Il gruppo è ottimista sul resto dell’anno, anche se la situazione resterà ancora soggetta all’instabilità del mercato dei cambi. Stimiamo un utile per azione di 0,23 euro nel 2016 e di 0,30 euro nel 2017 (in linea con il dato relativo al 2015).

    condividi questo articolo

  • Analisi
    BasicNet: calano le vendite un anno fa - lunedì 4 luglio 2016
    La società continua, comunque, a espandersi all’estero e a creare nuovi accordi di licenza in giro per il mondo.

    Prezzo al momento dell'analisi (1/07/2016): 2,9 euro

    Consiglio: mantieni

    Il 2016 è iniziato a rilento per il gruppo. Le vendite dei suoi marchi (molti dei quali prodotti da altre società su licenza) sono calate del 6%, in parte penalizzate dall’andamento dei cambi senza il cui effetto il calo sarebbe stato del 3,5%. Regge (-0,1%) il fatturato, che tiene conto sia di quanto incassato dalle vendite fatte dalla italiana Basic Italia, sia di quanto pagato sotto forma di diritti dai produttori che operano su licenza. BasicNet non ha, comunque, perso l’occasione per rinnovare le licenze (marchi Kappa e Robe di Kappa in Argentina, Cuba, Svizzera ed ex Jugoslavia), mettere in cantiere nuovi accordi (per Superga in Ucraina, Singapore e Gran Bretagna) e definire nuove intese (per K-Way in Cile). Per ora manteniamo un’attesa di utile di 0,33 euro per azione nel 2016 e 0,36 euro per azione nel 2017. Il titolo rimane correttamente valutato.

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 4,00 EUR
Minimo degli ultimi 12 mesi 3,33 EUR
ISIN IT0001033700
Borsa Milano
Beta 0,80
Volatilità 26,96 %
Numero di azioni 60.993.600
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 0,23 EUR
Settore Beni di consumo
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 187 EUR
Punteggio corporate governance 5

Indici chiave per azione (EUR)

2018 (e) 2017 (e) 2016 (e) 2015
Dividendo 0,07 0,06 0,06 0,10
Utile corrente 0,23 0,19 0,20 0,30
Utile netto 0,23 0,19 0,20 0,30
Cash Flow corrente 0,35 0,31 0,32 0,41
Cash Flow netto 0,35 0,31 0,32 0,41
EBIT 0,34 0,30 0,27 0,45
EBITDA 0,46 0,42 0,39 0,56
Patrimonio netto 1,86 1,70 1,75 1,65
Patrimonio netto tangibile 1,68 1,52 1,58 1,46

Rendimento in euro

BasicNet Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi -1,81 % -4,72 % -5,26 %
Rendimento ultimi 6 mesi 1,07 % -1,84 % 0,77 %
Rendimento ultimo anno 9,83 % 1,25 % -0,19 %
Rendimento ultimi 5 anni 21,44 % 6,02 % 12,87 %

Indici finanziari della società

2017 (e) 2016 (e) 2015 2011
Pay out - - 33,55 % 35,77 %
Current ratio - - 1,44 1,28
ROE - - 18,12 % 9,60 %
ROE netto - - 18,12 % 9,60 %
Margine lordo - - - -
Margine netto - - 9,09 % 4,99 %
EBIT margin - - 13,94 % 8,87 %
EBITDA margin - - 17,37 % 12,48 %
Tax rate - - 36,48 % 23,57 %
Gearing - - 35,86 87,21
Patrimonio netto / totale attivo - - 45,09 % 40,37 %

Dati di Borsa per azione

2018 (e) 2017 (e)
Rendimento da dividendo 1,85 % 1,58 %
Prezzo/utile corrente 16,48 19,95
Prezzo/cash flow corrente 10,83 12,23
Prezzo/patrimonio netto 2,04 2,23
Prezzo/patrimonio netto tangibile 2,26 2,49
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 5,02 % -

(e) : stima

×
Partecipa al sondaggio:
basicnet
Raccomanderesti l'utilizzo di questa pagina alla tua famiglia e ai tuoi amici? Puoi indicare un giudizio compreso tra 1 (assolutamente no) e 10 (assolutamente sì) *
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Lasciaci un commento (opzionale)
Invia