Bayer

DE000BAY0017
Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
66,50 EUR 18/01/2019 17:35 Francoforte
0,00 EUR (0,00 %) Variazione dall'ultima chiusura
59,01 107,56  52 settimane min max
-35,14 % Rendimento a 1 anno
4,51 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli
Contenuto premium

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi
    Bayer cede alcune attività un mese fa - lunedì 17 dicembre 2018
    Bayer ha dovuto prendere misure drastiche per far fronte ai costi, potenzialmente elevati, delle cause negli Usa per il glifosato di Monsanto. Sono misure che dovrebbero aiutare i conti.
     
     
     
     

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

    Desidero accedere a questo contenuto
  • Analisi
    Risultati in stallo per Bayer un mese fa - lunedì 26 novembre 2018

    Le attività non brillano e la questione che ruota attorno al glifosato non aiuta Bayera suscitare l’entusiasmo del mercato.

    Prezzo al momento dell’analisi (23/11/2018): 62.83 euro

    Consiglio: mantieni

    Nel 3° trimestre, senza tener conto di cessioni, acquisizioni e effetti di cambio, il fatturato di Bayer (Isin DE000BAY0017) è cresciuto solo dell’1,9% e l’utile industriale è rimasto fermo. Nei farmaci da banco Bayer paga il calo del fatturato del Claritin (allergie; -8%), mentre continuano le difficoltà delle attività legate alla salute animale negli Usa: per entrambe le divisioni, la stessa Bayer ritiene ormai troppo ambiziosi gli obiettivi 2018. Le attività dei farmaci su prescrizione restano dinamiche (+19% le vendite dello Xarelto; +18% per l’Eylea), ma il 2019 si annuncia difficile. Le cause contro il glifosato, usato dalla controllata Monsanto come componente per i diserbanti e accusato di aver provocato un sempre crescente numero di tumori, a breve e medio termine potrebbero mantenere sotto pressione il titolo, già più rischioso rispetto alla media.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Bayer: ancora incertezze da Monsanto 4 mesi fa - giovedì 13 settembre 2018
    Le incertezze legate all’acquisizione di Monsanto pesano sul titolo Bayer. 

    Prezzo al momento dell'analisi (12/09/2018): 70,49 euro

    Nonostante il calo di prezzo, il titolo non è, secondo noi, da acquistare. Se non temi il rischio sopra la media, mantienilo.

    I risultati del 2° trimestre sono deludenti e i prossimi mesi si annunciano difficili per la tedesca Bayer (Isin DE000BAY0017). Non solo faticherà a integrare Monsanto, ma dovrà anche affrontare le proteste in quanto ormai proprietaria dell’erbicida glyfosato, ritenuto cancerogeno. Come se ciò non bastasse, nel polo farmaci su prescrizione i profitti sono in calo. Certo dei tagli ai costi sono allo studio, ma avremmo preferito delle misure per rilanciare le vendite, dopo il fatturato fiacco del 2° trimestre (+3,1% senza effetti di cambio). Nei farmaci da banco, il fatturato perde ancora l’1,4% (-2,2% nel 1° trimestre), penalizzato dal crollo delle vendite (-5,7%) del Claritin (contro le allergie). Per tener conto di tutto ciò, Bayer è costretta a ridurre di circa il 13% gli obiettivi annuali di crescita per le attività principali.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Bayer: il rischio Monsanto si concretizza 5 mesi fa - venerdì 24 agosto 2018
    Le incognite giudiziarie rischiano di continuare a pesare sul titolo se non sarà trovato un accordo amichevole per chiudere le vertenze sul controverso erbicida Roundup. E non è escluso che si aggiungano ulteriori questioni giudiziarie legate al altri erbicidi del gruppo.

    Prezzo al momento dell'analisi (23/08/2018): 81,75 euro

    Nonostante il calo dell’azione, limitati a mantenere.

    Monsanto, di cui Bayer (Isin DE000BAY0017) ha da poco finalizzato l’acquisizione, è stata condannata a pagare 289 milioni di dollari in un processo per cancro causato dal Roundup. Il gruppo ha presentato appello, ma viste le molte altre cause pendenti, la fattura potrebbe rivelarsi, alla fine, parecchio salata – secondo alcuni, fino a 10 miliardi di dollari. È a grandi linee l’intero valore di Borsa di Bayer, già in parte perso dopo la notizia del verdetto. C’è inoltre da considerare che si stanno concretizzando, negli ultimi tempi, le possibilità di ulteriori cause giudiziarie legate ad altri erbicidi diversi dal Roundup ma sempre prodotti dal gruppo. Il titolo è da mantenere, ma solo se consci del rischio elevato.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Bayer: varato l'aumento di capitale 7 mesi fa - lunedì 11 giugno 2018
    Per finanziare l’acquisizione di Monsanto, Bayer ha varato un aumento di capitale. Ecco cosa fare.

    Prezzo al momento dell'analisi (8/6/2018): 98,27 euro

    Consiglio: mantieni

    L’importo dell’aumento di capitale di Bayer (Isin DE000BAY0017) è di 6 miliardi di euro. È un valore pari a circa il 7% della sua capitalizzazione (numero delle azioni moltiplicato per il loro prezzo) e tre volte inferiore a quello previsto inizialmente, grazie soprattutto alla riduzione del debito di Monsanto (-26% in quasi 2 anni) e alle cessioni realizzate per ottenere il via libera delle autorità europee e americane. Il rovescio della medaglia è, però, che anche le sinergie sono del 20% inferiori a quelle stimate inizialmente: Bayer prevede ora per il 2018 ricavi e utili industriali in calo rispetto al 2017. Anche noi abbiamo abbassato le stime sull’utile per azione 2018 (a 5,2 euro) e 2019 (6 euro). Limitati a mantenere il titolo e vendi i diritti al più presto (scadono il 15 giugno) – ogni 23 azioni che avevi in mano il 5 giugno hai ricevuto 2 diritti per acquistare delle nuove azioni al prezzo di 81 euro l’una.

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 107,56 EUR
Minimo degli ultimi 12 mesi 59,01 EUR
ISIN DE000BAY0017
Borsa Francoforte
Beta 1,02
Volatilità 22,08 %
Numero di azioni 932.551.900
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 59,98 EUR
Settore Salute e farmacia
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 545 EUR
Punteggio corporate governance 5

Indici chiave per azione (EUR)

2019 (e) 2018 (e) 2017 2016
Dividendo 2,90 2,80 2,76 2,66
Utile corrente 4,80 4,40 8,28 5,36
Utile netto 4,80 4,40 8,28 5,36
Cash Flow corrente 7,50 7,05 10,48 9,51
Cash Flow netto 7,50 7,05 10,48 9,51
EBIT 8,20 6,95 13,01 8,70
EBITDA 12,20 10,55 15,45 13,12
Patrimonio netto 48,40 46,50 41,04 33,44
Patrimonio netto tangibile 10,40 8,50 23,49 14,03

Rendimento in euro

Bayer Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi -17,65 % -3,52 % -4,93 %
Rendimento ultimi 6 mesi -31,48 % -8,90 % -3,67 %
Rendimento ultimo anno -35,14 % -11,87 % 1,19 %
Rendimento ultimi 5 anni -6,31 % 0,87 % 11,30 %

Indici finanziari della società

2018 (e) 2017 2016 2015
Pay out - 31,56 % 49,28 % 50,29 %
Current ratio - 2,21 1,64 1,40
ROE - 21,27 % 16,12 % 18,52 %
ROE netto - 21,27 % 16,12 % 18,52 %
Margine lordo - 60,10 % 56,75 % 54,44 %
Margine netto - 17,57 % 10,15 % 8,67 %
EBIT margin - 25,03 % 15,48 % 13,38 %
EBITDA margin - 29,72 % 23,35 % 20,15 %
Tax rate - 19,73 % 22,21 % 23,00 %
Gearing - 19,79 59,61 77,32
Patrimonio netto / totale attivo - 46,01 % 36,07 % 31,63 %

Dati di Borsa per azione

2019 (e) 2018 (e)
Rendimento da dividendo 4,51 % 4,35 %
Prezzo/utile corrente 13,40 14,62
Prezzo/cash flow corrente 8,58 9,12
Prezzo/patrimonio netto 1,33 1,38
Prezzo/patrimonio netto tangibile 6,18 7,57
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 7,18 % -

(e) : stima

×
Partecipa al sondaggio:
bayer
Raccomanderesti l'utilizzo di questa pagina alla tua famiglia e ai tuoi amici? Puoi indicare un giudizio compreso tra 1 (assolutamente no) e 10 (assolutamente sì) *
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Lasciaci un commento (opzionale)
Invia