Bouygues

FR0000120503
Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
36,76 EUR 16/10/2018 17:38 Parigi
1,15 EUR (3,23 %) Variazione dall'ultima chiusura
35,10 45,75  52 settimane min max
-7,84 % Rendimento a 1 anno
4,77 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli
Contenuto premium

I consigli dei nostri esperti e le nostre valutazioni di rischio sono riservati agli abbonati. Desideri accedere?

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi
    Bouygues, fatturato in crescita un mese fa - lunedì 10 settembre 2018
    Anche se l’andamento delle attività del gruppo è in ripresa, il titolo non riesce a risollevarsi in Borsa, complice anche il calo generale dei titoli legati alla telefonia.
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi
    Bouygues: qualche ombra nelle costruzioni 5 mesi fa - venerdì 18 maggio 2018
    Le attività telecom crescono e la debolezza del polo “costruzioni” non ci sembra allarmante. La prudenza, tuttavia, s’impone. 

    Prezzo al momento dell'analisi (17/05/2018): 41,42 euro

    Ai prezzi attuali, l’azione è correttamente valutata.

    Consiglio: mantieni

    Anche se nel 1° trimestre la sua perdita industriale si è aggravata del 48%, la situazione di Bouygues (Isin FR0000120503) non è inquietante. Questo perché, tradizionalmente, il 1° trimestre non è rappresentativo per le costruzioni. Certo il clima sfavorevole non ha risparmiato la controllata Colas (lavori pubblici), già il tallone di Achille del gruppo, che fatica a riprendersi. Nelle attività telecom, però, la ripresa si è confermata, con una crescita sia degli abbonati (a scapito di Free, il 4° operatore francese) sia degli utili. Prevediamo, quindi, per tutto il 2018 un utile per azione di 2,7 euro. Grazie alle buone performance nelle telecom il gruppo potrà continuare a permettersi sia di investire (soprattutto tramite mirate acquisizioni) sia di aumentare il dividendo. Inoltre, le sue finanze dovrebbero migliorare ancora se, come atteso, venderà prossimamente la partecipazione in Alstom. Mantieni questa azione correttamente valutata.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Bouygues: brillanti risultati 7 mesi fa - venerdì 23 febbraio 2018
    Bouygues ha realizzato delle belle performance nel 2017 e per la prima volta dal 2009 il dividendo è stato rialzato.

    Prezzo al momento dell'analisi (22/02/2018): 43,22 euro 

    Il titolo, vicino ai massimi storici, tiene già conto delle buone prospettive.

    Consiglio: mantieni

    Nel 2017 l’utile per azione (senza elementi straordinari) di Bouygues (Isin FR0000120503) è quasi raddoppiato rispetto al 2016, arrivando a 2,49 euro. Il gruppo controlla bene i costi, specialmente nelle telecom, la cui ripresa è in anticipo sui tempi rispetto al piano iniziale. Altra buona notizia, il dividendo per il 2017 è stato rialzato da 1,6 a 1,7 euro per azione. Mantieni questa azione correttamente valutata.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Bouygues: fa cassa 10 mesi fa - venerdì 22 dicembre 2017
    Il titolo si è portato sui massimi degli ultimi anni: la vendita di alcune attività farà entrare denaro in cassa. Sia che venga investito nelle altre attività, sia che venga dato agli azionisti come dividendo, è una buona notizia.

    Prezzo al momento dell'analisi (22/12/17): 43,97 EUR
    Consiglio: Mantieni

     

    L’annunciata fusione tra Alstom e Siemens consente a Bouygues (Isin FR0000120503), ora azionista al 28% di Alstom, di vendere bene questa partecipazione azionaria. Con i lauti proventi (incasso atteso a fine 2018), il gruppo potrà investire sia nella rete telecom, sia nelle attività legate alle costruzioni. Se avanzerà qualcosa, gli azionisti potrebbero ricevere un dividendo straordinario. Il gruppo ha fondamenta più solide rispetto al passato. Le attività di telefonia, negli ultimi tempi, hanno beneficiato del rafforzamento del piano di risparmio dei costi e delle difficoltà del concorrente SFR. Le attività legate all’edilizia hanno visto gli ordini salire del 9% nel 3° trimestre e hanno buone prospettive di migliorare la redditività grazie ai lavori pubblici. In base alle nostre stime di un utile per azione di 2,1 euro nel 2017 e di 2,4 euro nel 2018, il titolo, secondo noi, resta correttamente valutato.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Bouygues, solidi risultati trimestrali 11 mesi fa - venerdì 17 novembre 2017
    I risultati trimestrali sono stati apprezzati dal mercato. 

    Prezzo al momento dell'analisi (16/11/2017): 43,04 euro

    Anche se ha raggiunto i livelli più alti dalla crisi finanziaria, ai prezzi attuali il titolo è ancora correttamente valutato.

    Consiglio: mantieni

    Nel 3° trimestre la francese Bouygues (Isin FR0000120503) ha beneficiato della debolezza del suo concorrente diretto SFR nell’attività telecom ed è in anticipo sul suo obiettivo di redditività. In cambio, nell’attività costruzioni, anche se gli ordini restano ben orientati, sono ancora attesi miglioramenti importanti a livello di utili specialmente nei lavori pubblici. Limitati a mantenere questa azione correttamente valutata.

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 45,75 EUR
Minimo degli ultimi 12 mesi 35,10 EUR
ISIN FR0000120503
Borsa Parigi
Beta 0,88
Volatilità 26,46 %
Numero di azioni 358.606.800
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 12,77 EUR
Settore Industrie e servizi vari
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 33.434 EUR
Punteggio corporate governance 4

Indici chiave per azione (EUR)

2018 (e) 2017 2016 2015
Dividendo 1,70 1,70 1,60 1,60
Utile corrente 2,70 2,49 1,30 1,19
Utile netto 2,70 3,03 2,11 1,19
Cash Flow corrente 6,60 6,32 5,57 4,36
Cash Flow netto 6,60 6,83 6,39 4,36
EBIT 4,20 3,63 2,41 1,98
EBITDA 8,70 7,96 7,02 6,33
Patrimonio netto 22,90 22,48 21,34 21,19
Patrimonio netto tangibile 8,50 7,77 6,21 5,95

Rendimento in euro

Bouygues Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi -6,14 % -6,68 % -1,12 %
Rendimento ultimi 6 mesi -12,39 % -5,24 % 10,17 %
Rendimento ultimo anno -7,84 % -8,20 % 10,05 %
Rendimento ultimi 5 anni 8,91 % 2,68 % 13,55 %

Indici finanziari della società

2017 2016 2015 2014
Pay out 57,33 % 77,60 % 136,97 % 63,44 %
Current ratio 1,03 1,03 0,92 0,96
ROE 10,84 % 5,94 % 5,51 % 6,14 %
ROE netto 13,19 % 9,67 % 5,51 % 10,99 %
Margine lordo - - - -
Margine netto 3,51 % 2,46 % 1,47 % 3,11 %
EBIT margin 3,78 % 2,62 % 2,05 % 2,40 %
EBITDA margin 8,29 % 7,63 % 6,55 % 6,88 %
Tax rate 20,09 % 24,10 % 19,73 % 15,02 %
Gearing 17,77 19,16 26,90 33,24
Patrimonio netto / totale attivo 26,80 % 25,40 % 25,83 % 25,65 %

Dati di Borsa per azione

2018 (e) 2017
Rendimento da dividendo 4,77 % 4,77 %
Prezzo/utile corrente 13,19 14,29
Prezzo/cash flow corrente 5,40 5,64
Prezzo/patrimonio netto 1,56 1,58
Prezzo/patrimonio netto tangibile 4,19 4,58
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 6,93 % -

(e) : stima

×
Partecipa al sondaggio:
bouygues
Raccomanderesti l'utilizzo di questa pagina alla tua famiglia e ai tuoi amici? Puoi indicare un giudizio compreso tra 1 (assolutamente no) e 10 (assolutamente sì) *
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Lasciaci un commento (opzionale)
Invia