BT Group GB0030913577

Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
245,60 GBp 21/11/2017 16:38 Londra
-0,20 GBp (-0,08 %) Variazione dall'ultima chiusura
243,75 396,85  52 settimane min max
-31,12 % Rendimento a 1 anno
6,51 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli

Contenuto premium

I consigli dei nostri esperti e le nostre valutazioni di rischio sono riservati agli abbonati. Desideri accedere?

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi
    BT group: conti in linea con le attese 8 giorni fa - lunedì 13 novembre 2017
    La pubblicazione dei risultati del 2° trimestre 2017/18 (l’anno fiscale termina il 31 marzo) non è bastata per arginare il tracollo del titolo.
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi
    BT Group: prospettive poco incoraggianti 6 mesi fa - lunedì 15 maggio 2017
    I risultati trimestrali sono stati penalizzati da una serie di oneri non ricorrenti.

    Prezzo al momento dell'analisi (12/05/2017): 305,95 pence

    L’azione è più rischiosa della media (4/5 nella nostra scala da 1 a 5), ma nonostante il calo di prezzo è ancora correttamente valutata.

    Consiglio: mantieni

    I risultati del 4° trimestre (l’anno termina il 31 marzo) di BT (Isin GB0030913577) sono stati penalizzati da oneri non ricorrenti, legati agli scandali contabili di una controllata (1% del fatturato) e alla revisione al ribasso di alcuni contratti. Anche per l’esercizio in corso le prospettive non sono molto incoraggianti: il fatturato dovrebbe restare stabile, ma l’utile industriale è atteso in lieve calo. Per reagire, il management ha annunciato delle nuove misure di ristrutturazione nella divisione servizi alle imprese (20% del fatturato), già in passato fonte di problemi per il gruppo. Vista la situazione poco incoraggiante, l’aumento del dividendo 2017/18 sarà inferiore al 10% inizialmente previsto. Secondo noi, quindi, la prudenza s’impone. Limitati a mantenere il titolo.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    BT: "scorpora" Openreach 8 mesi fa - lunedì 13 marzo 2017
    Separazione legale della controllata Openreach.

    Prezzo al momento dell'analisi (10/03/17): 342,45 pence 

    Consiglio: mantieni

    BT (Isin GB0030913577) ha trovato un accordo con l’Ofcom, l’autorità di controllo del settore in Gran Bretagna. Questo prevede la separazione legale della controllata Openreach, che gestisce la rete a banda larga, utilizzata in Gran Bretagna sia da BT sia dai suoi concorrenti. Openreach diventerà un’entità giuridicamente indipendente, anche se resterà al 100% proprietà di BT. Questa operazione rappresenta una buona notizia per il gruppo britannico che, d’ora in poi, potrà concentrarsi sul rilancio delle proprie attività industriali. Non per nulla il titolo in Borsa ne ha beneficiato. L’azione è correttamente valutata.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    BT Group: scandali contabili in Italia 10 mesi fa - lunedì 30 gennaio 2017
    Il titolo ha perso il 21% in un giorno: ha lanciato un allarme sui risultati anche per colpa di irregolarità contabili nella controllata italiana. Nonostante il titolo sia già sceso molto, ci sono altre indagini in corso. Alziamo, quindi, il livello di rischio da 3 a 4.
    Prezzo al momento dell'analisi (27/01/17): 302,80 pence
    Consiglio: Mantieni


    Nel 3° trimestre del 2016/17 (l’anno fiscale termina il 31/3) BT (Isin GB0030913577) ha messo a bilancio svalutazioni per oltre 600 milioni di euro, contro i 170 inizialmente previsti, per coprire i problemi contabili della controllata italiana (che pure conta solo l’1% del fatturato). Il trimestre si è così chiuso così con un risultato industriale in calo dell’8%. Del resto, l’attività è peggiorata anche nel settore pubblico nel Regno Unito e BT ha abbassato le previsioni su ricavi e utili industriali anche per il prossimo anno. C’è da dire, però, che i risultati non dovrebbero, comunque, calare. Stimiamo un utile per azione di 21 pence nel 2016/17 e di 25 pence nel 2017/18. Nonostante queste stime più prudenti, il titolo resta, secondo noi, correttamente valutato. Sono in corso verifiche su altre controllate e potrebbero emergere altri scandali contabili.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    BT Group: acquisisce Everything Everywhere un anno fa - lunedì 27 giugno 2016
    L’acquisizione di Everything Everywhere (EE) apre delle nuove prospettive a un gruppo che è riuscito a risollevarsi nel corso degli ultimi anni.
    Prezzo al momento dell'analisi (23/06/2016): 383,85 pence

     

    Consiglio: mantieni

     

     

    La profonda ristrutturazione ha permesso la ripresa di BT Group (Isin GB0030913577), moribonda appena qualche anno fa. I tagli ai costi sono stati drastici e il gruppo ha investito molto nei contenuti audiovisivi di alta gamma. In particolare, l’acquisto, a caro prezzo, dei diritti di trasmissione del campionato di calcio britannico e della Champions League ha portato molti clienti. Nel 2015, a distanza di 13 anni dalla vendita della telefonia mobile, BT è tornata in questa attività dalla porta principale acquisendo EE, il numero unobritannico del settore: l’integrazione procede bene (riviste al rialzo le sinergie attese). Dopo un utile per azione record di 29,9 pence nel 2015/16 (l’anno fiscale termina il 31/3), il gruppo prevede per il 2016/17 risultati stabili. Stimiamo un utile per azione di 30 pence per il 2016/17 e di 31,7 pence per il 2017/18.

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 396,85 GBp
Minimo degli ultimi 12 mesi 243,75 GBp
ISIN GB0030913577
Borsa Londra
Beta 0,99
Volatilità 19,24 %
Numero di azioni 9.917.727.000
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 2.437,78 GBp
Settore Telecomunicazioni
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 7.320.646 GBp
Punteggio corporate governance 6

Indici chiave per azione (GBp)

2017-18 (e) 2016-17 (e) 2015-16 2014-15
Dividendo 16,00 15,40 14,00 12,40
Utile corrente 20,50 19,20 30,03 26,50
Utile netto 20,50 19,20 30,03 26,50
Cash Flow corrente 56,80 55,10 60,54 58,01
Cash Flow netto 56,80 55,10 60,54 58,01
EBIT 33,67 31,83 43,33 43,20
EBITDA 70,00 67,73 73,85 74,70
Patrimonio netto 84,98 84,53 104,22 11,31
Patrimonio netto tangibile 5,09 4,63 25,12 -8,23

Rendimento in euro

BT Group Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi -13,30 % 3,26 % 6,47 %
Rendimento ultimi 6 mesi -20,74 % -1,31 % 3,30 %
Rendimento ultimo anno -31,12 % 13,85 % 6,51 %
Rendimento ultimi 5 anni 3,41 % 7,47 % 15,18 %

Indici finanziari della società

2016-17 (e) 2015-16 2014-15 2013-14
Pay out - 41,65 % 43,28 % 38,55 %
Current ratio - 0,74 0,97 0,74
ROE - 24,93 % 264,23 % -
ROE netto - 24,93 % 264,23 % -
Margine lordo - - - -
Margine netto - 13,59 % 11,87 % 11,04 %
EBIT margin - 19,61 % 19,36 % 17,20 %
EBITDA margin - 33,43 % 33,47 % 31,94 %
Tax rate - 14,56 % 19,28 % 12,72 %
Gearing - 94,85 964,98 -
Patrimonio netto / totale attivo - 24,37 % 2,97 % -2,38 %

Dati di Borsa per azione

2017-18 (e) 2016-17 (e)
Rendimento da dividendo 6,51 % 6,27 %
Prezzo/utile corrente 11,99 12,80
Prezzo/cash flow corrente 4,33 4,46
Prezzo/patrimonio netto 2,89 2,91
Prezzo/patrimonio netto tangibile 48,29 53,09
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 8,95 % -

(e) : stima

Raccomanderesti l'utilizzo di questa pagina alla tua famiglia e ai tuoi amici? Puoi indicare un giudizio compreso tra 1 (assolutamente no) e 10 (assolutamente sì) *
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Lasciaci un commento (opzionale)
Invia