Campari

IT0005252207
Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
6,53 EUR 16/10/2018 17:35 Milano
0,18 EUR (2,76 %) Variazione dall'ultima chiusura
5,75 7,79  52 settimane min max
-1,61 % Rendimento a 1 anno
1,65 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli
Contenuto premium

I consigli dei nostri esperti e le nostre valutazioni di rischio sono riservati agli abbonati. Desideri accedere?

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi
    Campari: risultati gonfiati dalla Lemonsoda 5 mesi fa - lunedì 14 maggio 2018
    Campari continua a mantenere un forte vantaggio nei confronti di Piazza Affari.
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi
    Campari: vende le bibite gasate un anno fa - lunedì 16 ottobre 2017

    Campari continua a viaggiare sui massimi degli ultimi anni e a mantenere un forte vantaggio nei confronti di Piazza Affari.

    Prezzo al momento dell'analisi (13/10/17): 6,51 EUR
    Consiglio: Mantieni

     

    Campari ha deciso di vendere le sue bevande gassate ai danesi di Royal Unibrew per una cifra di 80 milioni di euro. La vendita riguarda il marchio Freeda che comprende le bevande analcoliche Lemonsoda, Oransoda, Pelmosoda e Mojito Soda. Sono compresi anche i marchi Crodo, con l’esclusione, però, di Crodino. Questo, infatti, rimane per Campari di importanza strategica all’interno della propria offerta di bevande. Con questa operazione il valore delle cessioni effettuate da Campari nel 2017 sale a 310 milioni di euro. Per quanto riguarda le nostre stime, confermiamo un utile per azione di 0,21 euro nel 2017 e di 0,25 euro nel 2018. Alla luce di queste stime, il titolo resta correttamente valutato. Mantieni sia che tu l’abbia acquistato in ottica di lungo periodo, sia che tu l’abbia acquistato in chiave speculativa seguendo la scommessa indicata su Altroconsumo Finanza n° 1207.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Campari: arriva il frazionamento azionario un anno fa - mercoledì 3 maggio 2017
    Campari raddoppia il numero delle sue azioni

    Il prossimo 8 maggio ci sarà il frazionamento in due del capitale di Campari: per ogni azione Campari saranno attribuite 2 nuove azioni. Per il tuo investimento non cambia nulla e non dovrai fare nulla: avrai il doppio di azioni che valgono la metà. Per esempio, supponiamo che tu oggi abbia 1000 azioni Campari. Il prezzo odierno è di circa 11 euro, il tuo investimento, quindi, vale 11.000 euro. Dopo il frazionamento, avrai 2.000 azioni Campari da 5,5 euro ciascuna: il totale è sempre 11.000 euro.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Campari: operazione sul capitale un anno fa - venerdì 10 marzo 2017
    Ecco tutti i dettagli dell'operazione.

    Prezzo al momento dell'analisi (9/03/2017): 9,61 euro

    Consiglio: mantieni

     Campari ha chiuso il 2016 con un utile in calo del 5,2% rispetto al 2015, ma se non si contano i costi straordinari per l’acquisto di Grand Marnier, il risultato mostra una crescita del 7%. La società ha anche deciso di proporre all’assemblea degli azionisti il frazionamento in due del proprio capitale: per ogni azione Campari saranno attribuite 2 nuove azioni. Per il tuo investimento non cambia nulla e non dovrai fare nulla: avrai il doppio di azioni che valgono la metà. Per esempio, supponiamo che tu oggi abbia 1000 azioni Campari. Il prezzo odierno è di circa 9,6 euro, il tuo investimento, quindi, vale 9.600 euro. Dopo il frazionamento, avrai 2.000 azioni Campari da 4,8 euro ciascuna: il totale è sempre 9.600 euro. Tornando ai conti di Campari, confermiamo le stime di un utile per azione di 0,42 euro nel 2017 e di 0,50 euro nel 2018.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Campari: è il momento di una scommessa un anno fa - venerdì 27 gennaio 2017
    Il 2017 si prospetta un anno importante per Campari, perché diventerà sempre più importante il contributo delle vendite del recente acquisto di Grand Marnier.

    Prezzo al momento dell'analisi (26/12/2017): 9,525 euro

    Consiglio: mantieni

    Campari continua a mantenere un forte vantaggio nei confronti di Piazza Affari. Per un buon padre di famiglia il titolo continua a essere correttamente valutato. Se, però, hai pelo sullo stomaco, è il momento di una scommessa.

     

    Nel terzo trimestre del 2016, infatti, i ricavi sono aumentati, ma i costi legati alla recente acquisizione hanno pesato sugli utili. Dato, però, che questi costi andranno riducendosi nel tempo, se per il 2017 stimiamo un utile per azione di 0,42 euro, per il 2018 ci attendiamo un’ulteriore crescita fino a 0,50 euro per azione. Con queste stime il titolo è correttamente e se investi in un’ottica di lungo periodo puoi mantenerlo. C’è però la possibilità che nel breve periodo il mercato premi il titolo in Borsa se i benefici derivanti dall’acquisto di Grand Marnier dovessero mostrarsi prima del previsto: se vuoi puntare su questo, puoi acquistare il titolo speculativamente.

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 7,79 EUR
Minimo degli ultimi 12 mesi 5,75 EUR
ISIN IT0005252207
Borsa Milano
Beta 0,47
Volatilità 20,03 %
Numero di azioni 1.161.600.000
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 7,38 EUR
Settore Alimentari e bevande
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 16.545 EUR
Punteggio corporate governance 4

Indici chiave per azione (EUR)

2018 (e) 2017 (e) 2016 (e) 2011
Dividendo 0,11 0,05 0,05 0,04
Utile corrente 0,25 0,20 0,17 0,14
Utile netto 0,25 0,31 0,14 0,14
Cash Flow corrente 0,30 0,25 0,22 0,16
Cash Flow netto 0,30 0,36 0,19 0,16
EBIT 0,32 0,34 0,28 0,26
EBITDA 0,37 0,39 0,32 0,28
Patrimonio netto 1,88 1,79 1,64 1,19
Patrimonio netto tangibile 0,63 0,49 0,34 -0,07

Rendimento in euro

Campari Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi -12,47 % -6,68 % -1,12 %
Rendimento ultimi 6 mesi 1,03 % -5,24 % 10,17 %
Rendimento ultimo anno -1,61 % -8,20 % 10,05 %
Rendimento ultimi 5 anni 15,65 % 2,68 % 13,55 %

Indici finanziari della società

2017 (e) 2016 (e) 2011 2010
Pay out - - 25,16 % 22,58 %
Current ratio - - 1,95 2,28
ROE - - 11,66 % 12,40 %
ROE netto - - 11,66 % 12,40 %
Margine lordo - - - -
Margine netto - - 12,56 % 13,41 %
EBIT margin - - 23,16 % 23,13 %
EBITDA margin - - 25,51 % 25,19 %
Tax rate - - 36,25 % 32,76 %
Gearing - - -12,13 72,47
Patrimonio netto / totale attivo - - 47,16 % 47,27 %

Dati di Borsa per azione

2018 (e) 2017 (e)
Rendimento da dividendo 1,65 % 0,79 %
Prezzo/utile corrente 25,40 31,75
Prezzo/cash flow corrente 21,17 25,40
Prezzo/patrimonio netto 3,38 3,56
Prezzo/patrimonio netto tangibile 10,16 12,96
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 5,91 % -

(e) : stima

×
Partecipa al sondaggio:
campari
Raccomanderesti l'utilizzo di questa pagina alla tua famiglia e ai tuoi amici? Puoi indicare un giudizio compreso tra 1 (assolutamente no) e 10 (assolutamente sì) *
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Lasciaci un commento (opzionale)
Invia