CIR

IT0000080447
Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
0,92 EUR 18/12/2018 17:35 Milano
0,01 EUR (1,44 %) Variazione dall'ultima chiusura
0,89 1,24  52 settimane min max
-18,50 % Rendimento a 1 anno
4,44 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli
Contenuto premium

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi
    Cir: gli oneri straordinari gravano sul bilancio 9 mesi fa - lunedì 19 marzo 2018
    Nonostante abbia chiuso in perdita il 2017, le azioni Cir hanno ripreso un pochino di fiato in Borsa. Del resto, senza gli oneri straordinari legati a un vicenda giudiziaria, Cir avrebbe chiuso un 2017 positivo.
     
     
     
     

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

    Desidero accedere a questo contenuto
  • Analisi
    Cir: buoni conti, ma... un anno fa - lunedì 6 novembre 2017

    Il titolo Cir non ha ricevuto alcuna spinta dai conti trimestrali. Questi, infatti, sono stati appesantiti da un consistente onere fiscale straordinario, legato a un vecchio contenzioso. Abbiamo rivisto le nostre stime al ribasso.

    Prezzo al momento dell'analisi (03/11/17): 1,25 EUR
    Consiglio:Mantieni

     

    Nei primi 9 mesi del 2017 i ricavi del gruppo Cir sono cresciuti del 5,6% rispetto allo stesso periodo del 2016: tutte le società del gruppo hanno dato un contributo positivo. Il risultato migliore è stato quello di Sogefi (fa componenti per auto), i cui ricavi sono cresciuti del 6,3%. Subito dietro ci sono i risultati di Kos (sanità), in crescita del 5,7%. Positivo anche l’utile industriale, in aumento del 10,4% rispetto al 2016. Il gruppo, tuttavia, ha chiuso il periodo in perdita. Il motivo è legato al pagamento di un onere fiscale straordinario (70 milioni di euro sui conti complessivi) maturato da una società del gruppo, GEDI, per fatti risalenti al 1991. Senza tale onere Cir avrebbe chiuso in positivo i conti trimestrali. La società stima di poter chiudere il 2017 in attivo e con tassi di crescita in linea con quelli attuali. In ottica prudenziale tagliamo le nostre stime per il 2017 e per gli anni successivi.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Listini azionari in marcia: la settimana delle Borse un anno fa - lunedì 8 maggio 2017
    Le Borse della zona euro sono andate meglio di New York.
     
     
     
     

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

    Desidero accedere a questo contenuto
  • Analisi
    Cir: cambia il consiglio un anno fa - lunedì 20 marzo 2017
    Il 2016 è stato un anno di continua crescita per il titolo Cir in Borsa. Dopo l’annuncio dei dati annuali di bilancio proprio per il 2016, il titolo ha, però, ripiegato in Borsa, influenzato anche dalla proposta di un dividendo inferiore a quello 2015 (0,038 euro, contro 0,044 euro dell’anno precedente).

    Prezzo al momento dell'analisi (17/03/17): 1,32 EUR
    Consiglio:Mantieni

    Cir chiude il 2016 con risultati inferiori alle attese e con utili in deciso calo rispetto al 2015. A pesare in negativo sono stati i risultati, deludenti, de L’Espresso, che hanno contribuito meno del previsto ai risultati del gruppo – i suoi utili 2016 si son quasi dimezzati rispetto a quelli del 2015. Bene i risultati di Sogefi (produce componenti per autoveicoli) grazie ai ricavi in forte crescita in Nord America (+16,9%) e soprattutto in Asia (+25,6%). Bene anche i risultati di Kos (attiva nel settore residenze per anziani) i cui ricavi sono cresciuti di oltre il 18% rispetto al 2015. Abbiamo rivisto le nostre stime sul titolo: dal momento del nostro primo consiglio di acquisto, l’azione ha messo su quasi il 30%. Considerando le prospettive di crescita attuali, a questi prezzi l’azione è correttamente valutata. Ti consigliamo di mantenere i titoli Cir che hai in portafoglio, ma di non acquistarne più.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    CIR: sempre più importanti i servizi agli anziani 2 anni fa - lunedì 7 novembre 2016
    Il titolo Cir negli ultimi tempi tende a replicare l’andamento di Piazza Affari, soffrendo nelle giornate “no” e recuperando in quelle positive. Dopo i conti del terzo trimestre abbiamo rivisto le nostre stime, ma la valutazione non cambia.

    Prezzo al momento dell'analisi (04/11/16):  0,97 EUR
    Consiglio: Acquista

    Pesa sempre meno l’editoria e contano sempre più i servizi agli anziani: così si possono sintetizzare i risultati relativi ai primi nove mesi del 2016 di Cir. I ricavi, nel loro complesso, sono cresciuti del 2,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, mentre l’utile industriale è salito del 9,2%. L’utile netto, invece, è sceso del 5%, per l’effetto di imposte sul reddito in aumento rispetto al 2015. Abbiamo rivisto le nostre stime sul gruppo Cir, ritoccandole, di poco, al ribasso. Oltre alle tasse è cresciuto, infatti, anche l’indebitamento del gruppo, fatto che farà aumentare gli oneri finanziari. Stimiamo un utile per azione di 0,1075 euro nel 2016 (0,1102 euro la stima precedente) e di 0,1129 euro nel 2017 (0,1157 euro in precedenza). Le prospettive restano buone e, ai prezzi attuali, il titolo è conveniente. Puoi quindi continuare a comprarlo.

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 1,24 EUR
Minimo degli ultimi 12 mesi 0,89 EUR
ISIN IT0000080447
Borsa Milano
Beta 1,00
Volatilità 29,16 %
Numero di azioni 794.292.200
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 0,72 EUR
Settore Industrie e servizi vari
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 392 EUR
Punteggio corporate governance 6

Indici chiave per azione (EUR)

2018 (e) 2017 (e) 2016 (e) 2011
Dividendo 0,04 0,04 0,04 0,03
Utile corrente 0,06 -0,01 0,05 0,01
Utile netto 0,06 -0,01 0,05 0,01
Cash Flow corrente 0,36 0,29 0,35 -1,20
Cash Flow netto 0,36 0,29 0,35 -1,20
EBIT 0,04 0,02 0,17 0,34
EBITDA 0,07 0,04 0,35 0,63
Patrimonio netto 1,48 1,46 1,51 1,93
Patrimonio netto tangibile 1,48 1,46 1,56 1,93

Rendimento in euro

CIR Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi -11,22 % -9,27 % -9,13 %
Rendimento ultimi 6 mesi -15,70 % -11,79 % -6,14 %
Rendimento ultimo anno -18,50 % -11,57 % -1,26 %
Rendimento ultimi 5 anni -2,91 % 1,97 % 11,60 %

Indici finanziari della società

2017 (e) 2016 (e) 2011 2010
Pay out - - 183,19 % 34,83 %
Current ratio - - 1,30 1,43
ROE - - 0,71 % 3,82 %
ROE netto - - 0,71 % 3,82 %
Margine lordo - - - -
Margine netto - - 1,33 % 2,49 %
EBIT margin - - 5,38 % 4,36 %
EBITDA margin - - 9,83 % 8,08 %
Tax rate - - 47,81 % 9,26 %
Gearing - - 94,17 85,88
Patrimonio netto / totale attivo - - 31,66 % 33,10 %

Dati di Borsa per azione

2018 (e) 2017 (e)
Rendimento da dividendo 4,44 % 4,22 %
Prezzo/utile corrente 14,56 -
Prezzo/cash flow corrente 2,49 3,08
Prezzo/patrimonio netto 0,61 0,62
Prezzo/patrimonio netto tangibile 0,61 0,62
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 6,80 % -

(e) : stima

×
Partecipa al sondaggio:
cir
Raccomanderesti l'utilizzo di questa pagina alla tua famiglia e ai tuoi amici? Puoi indicare un giudizio compreso tra 1 (assolutamente no) e 10 (assolutamente sì) *
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Lasciaci un commento (opzionale)
Invia