CNH Industrial

NL0010545661
8,756 EUR 21/02/2020 17:35 Milano
-0,04 EUR (-0,43 %) Variazione dall'ultima chiusura
7,720 10,44  52 settimane min max
-3,91 % Rendimento a 1 anno
2,05 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli
Contenuto premium

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi
    CNH quoterà Iveco 5 mesi fa - lunedì 9 settembre 2019
    Il titolo CNH negli ultimi giorni ha corso più di Piazza Affari nel suo complesso e si trova, quindi, ancora con un discreto vantaggio nei confronti di quest’ultima. 

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

    Desidero accedere a questo contenuto
  • Analisi
    CNH: veicoli commerciali in Borsa 8 mesi fa - lunedì 24 giugno 2019
    Il titolo CNH negli ultimi tempi ha guadagnato molto più terreno rispetto a Piazza Affari e ora si trova ad aver accumulato un discreto vantaggio nei confronti di quest’ultima.

    Prezzo al momento dell’analisi (21/6/2019): 8.94 euro

    Consiglio: mantieni

    La decisione da parte di Volkswagen di portare in Borsa Traton, la propria divisione di veicoli commerciali, ha riportato in auge le speculazioni circa la sorte dei veicoli commerciali di CNH Industrial. A marzo, secondo indiscrezioni di mercato, CNH avrebbe rifiutato l’offerta della cinese Geely (vedi Altroconsumo Finanza n° 1312) e da allora il progetto era stato accantonato. Ora, però, CNH potrebbe riprendere le fila del discorso e decidere di quotare in Borsa i propri veicoli commerciali seguendo l’esempio di Volkswagen. Il valore della società contenente i veicoli commerciali (tra cui Iveco) si aggirerebbe intorno ai 3,5 miliardi di euro e lo scorporo di questa divisione potrebbe portare benefici anche alle quotazioni della stessa CNH. Per quanto riguarda le nostre stime sui conti, confermiamo quelle di un utile per azione di 0,78 euro nel 2019 e di 0,83 euro nel 2020. Il titolo rimane correttamente valutato.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Cnh: notizie positive dagli Usa 8 mesi fa - lunedì 3 giugno 2019
    Il titolo Cnh nel corso delle ultime settimane ha perso terreno in modo brusco e ora si trova ad aver quasi eliminato il vantaggio accumulato in passato rispetto a Piazza Affari.

    Prezzo al momento dell’analisi (31/5/2019): 7.80 euro

    Consiglio: mantieni

    Dagli Stati Uniti arrivano notizie positive per Cnh. Il presidente Trump ha, infatti, annunciato un piano di aiuti al settore agricolo statunitense da 16 miliardi di dollari (circa 14 miliardi di euro) per compensare le perdite derivanti dalla battaglia a suon di dazi con la Cina (il riferimento è al calo degli acquisti cinesi di soia e riso). Questo piano di aiuti è una notizia positiva per Cnh, che realizza il 39% dei propri ricavi nel settore agricolo e il 20% nell’area del Nord e centro America. Cnh ha, inoltre, annunciato un piano di acquisto di azioni per un ammontare totale di 700 milioni di dollari (circa 625 milioni di euro, rappresenta il 6,5% dell’intero valore di Borsa di Cnh) che si concluderà entro il prossimo ottobre. Per quanto riguarda i conti, confermiamo le nostre stime: ci attendiamo un utile per azione di 0,78 euro nel 2019 e di 0,83 euro nel 2020. Il titolo continua a essere correttamente valutato.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    CNH valuta un'offerta cinese 11 mesi fa - lunedì 1 aprile 2019
    Dopo avere aperto il 2019 in rialzo, il titolo CNH negli ultimi tempi ha ceduto terreno in Borsa e ha perso un po’ del vantaggio accumulato rispetto al resto di Piazza Affari.

    Prezzo al momento dell’analisi (29/03/2019): 9.07 euro

    Consiglio: mantieni

    In casa CNH tiene banco la sorte delle attività legate ai veicoli commerciali. Il gruppo cinese Geely, che già possiede, tra gli altri, Volvo e Lotus, è, infatti, fortemente interessato anche a quelli di CNH. Secondo indiscrezioni, la società cinese avrebbe già fatto un’offerta che CNH avrebbe, però, rifiutato. Geely non è, tra l’altro, la sola a manifestare questo interesse: anche Tata sarebbe pronta a fare un’offerta. CNH rimane, comunque, spettatore interessato dalla questione dei dazi tra Usa e Cina, la cui soluzione positiva porterebbe vantaggi alla società. L’incognita dazi sta, infatti, pesando sul settore agricolo Usa e molti operatori hanno, in questa situazione di incertezza, bloccato gli investimenti in macchinari. Per quanto riguarda i conti, ci attendiamo un utile di 0,78 euro per azione per il 2019 e di 0,83 euro per azione per il 2020. Il titolo è ancora correttamente valutato.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    CNH: +7% di ricavi un anno fa - lunedì 11 febbraio 2019
    Il titolo Cnh nel corso del 2017 ha guadagnato terreno nei confronti di Piazza Affari e poi, nonostante la discesa nel 2018, ha in parte mantenuto il vantaggio.

    Prezzo al momento dell’analisi (8/2/2019): 9.01 euro

    Consiglio: mantieni

    Cnh ha svelato i conti del 2018 e ha mostrato un anno positivo. I ricavi sono cresciuti del 7,2% e ancora meglio è andata la redditività, visto che l’utile industriale è aumentato del 46%. L’utile netto si è, alla fine, attestato a 0,78 dollari per azione (al cambio attuale siamo sugli 0,69 euro per azione). Si tratta di un risultato più alto rispetto a quanto da noi previsto, visto che ci aspettavamo un utile di 0,60 euro per azione. Per quanto riguarda il 2019, la società si aspetta un utile compreso tra 0,84 0,88 euro dollari per azione (tra 0,74 e 0,78 in euro). Tenendo conto di queste previsioni e dei risultati del 2018, rivediamo al rialzo le nostre stime. Portiamo la stima sull’utile per azione del 2019 da 0,73 a 0,78 euro. Per il 2020, invece, confermiamo la stima di un utile per azione a 0,83 euro. Il titolo, agli attuali prezzi e con queste prospettive, continua resta correttamente valutato.

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 10,44 EUR
Minimo degli ultimi 12 mesi 7,720 EUR
ISIN NL0010545661
Borsa Milano
Beta 0,87
Volatilità 23,91 %
Numero di azioni 1.364.400.000
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 11,99 EUR
Settore Settore automobilistico
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 30.700 EUR
Punteggio corporate governance 6
Paesi Italia

Indici chiave per azione (EUR)

2020 (e) 2019 (e) 2018 (e) 2011
Dividendo 0,18 0,18 0,18 0,19
Utile corrente 0,78 0,95 0,69 0,55
Utile netto 0,78 0,76 0,69 0,55
Cash Flow corrente 1,81 1,98 1,59 1,01
Cash Flow netto 1,81 1,79 1,59 1,01
EBIT 0,97 1,06 1,36 1,41
EBITDA 2,00 2,09 2,26 1,96
Patrimonio netto 6,59 5,99 5,41 3,57
Patrimonio netto tangibile 6,59 5,99 5,41 3,57

Rendimento in euro

CNH Industrial Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi -10,92 % 6,53 % 11,15 %
Rendimento ultimi 6 mesi 5,72 % 15,86 % 19,37 %
Rendimento ultimo anno -3,91 % 15,81 % 27,25 %
Rendimento annualizzato degli ultimi 5 anni 4,73 % 2,39 % 10,96 %

Indici finanziari della società

2019 (e) 2018 (e) 2011
Pay out - - 33,67 %
Current ratio - - 3,30
ROE - - 15,39 %
ROE netto - - 15,39 %
Margine lordo - - -
Margine netto - - 2,88 %
EBIT margin - - 7,40 %
EBITDA margin - - 10,28 %
Tax rate - - 40,03 %
Gearing - - 269,41
Patrimonio netto / totale attivo - - 14,00 %

Dati di Borsa per azione

2020 (e) 2019 (e)
Rendimento da dividendo 2,05 % 2,05 %
Prezzo/utile corrente 11,27 9,25
Prezzo/cash flow corrente 4,86 4,44
Prezzo/patrimonio netto 1,33 1,47
Prezzo/patrimonio netto tangibile 1,33 1,47
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 5,30 % -

(e) : stima