Enel

IT0003128367
Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
5,02 EUR 14/12/2018 17:35 Milano
0,00 EUR (-0,04 %) Variazione dall'ultima chiusura
4,24 5,46  52 settimane min max
-2,98 % Rendimento a 1 anno
5,58 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli
Contenuto premium

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi
    Buone notizie per gli azionisti Enel 23 giorni fa - venerdì 23 novembre 2018
    Dopo i conti trimestrali, in crescita ma non più di quanto previsto, le buone notizie arrivano dal piano strategico triennale. Il piano ha ridato spinta al titolo che torna ad ampliare il vantaggio nei confronti di Piazza Affari.
     
     
     
     

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

    Desidero accedere a questo contenuto
  • Analisi
    Enel: +5% a fine semestre 3 mesi fa - lunedì 27 agosto 2018
    I dati del secondo trimestre non sono stati apprezzati dal mercato e il titolo è sceso. Conserva, comunque, un discreto vantaggio nei confronti del resto di Piazza Affari. Abbiamo solo ritoccato le nostre stime. 

    Prezzo al momento dell’analisi (24/08/2018): 4.41 euro

    Consiglio: mantieni 

    I conti semestrali chiariscono perché Enel si è spesa tanto per acquistare la brasiliana Eletropaulo. Le attività nel Vecchio Continente e in Nord Africa (fanno circa l’80% dei ricavi complessivi del gruppo) hanno registrato ricavi in calo rispetto al primo semestre del 2017 (in particolare la contrazione è stata del 2,7% in Spagna e dell’1,6% in Italia), mentre quelle nel Continente americano hanno mostrato buoni tassi di crescita, sebbene ridimensionati dall’effetto dei cambi. Complessivamente, comunque, grazie anche a un minor peso degli oneri finanziari, il gruppo ha chiuso il semestre in progresso di circa il 5% (componenti straordinarie escluse) rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Sono valori non particolarmente brillanti, ma nemmeno così distanti dalle nostre stime. Ci aspettiamo un utile per azione di 0,4 euro nel 2018 e di 0,44 euro nel 2019. Titolo correttamente valutato.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Il tempo delle trimestrali: la settimana delle Borse 7 mesi fa - venerdì 27 aprile 2018
    In questi giorni l’andamento dei titoli azionari è condizionato dalla rivelazione dei bilanci relativi al primo trimestre dell’anno. I risultati continuano a essere in chiaroscuro e questo fa sì che le Borse finiscano con l’alternare alti e bassi senza prendere una direzione precisa.
     
     
     
     

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

    Desidero accedere a questo contenuto
  • Analisi
    Enel: battaglia in Brasile 8 mesi fa - lunedì 23 aprile 2018
    Dopo la scivolata di inizio anno, comune a tutte le Borse e ai titoli del settore utility, il titolo Enel ha rialzato la testa puntando a riportarsi sui massimi degli ultimi 5 anni.

    Prezzo al momento dell'analisi (20/04/18): 5,17 EUR
    Consiglio: Mantieni

     

    Enel ha lanciato un’offerta per rilevare Eletropaulo, una società di distribuzione di elettricità in Brasile. Non è detto che vada in porto, ma l’operazione non è entusiasmante. Primo: il prezzo offerto. La società paga circa 17 volte gli utili previsti in futuro per il gruppo brasiliano rispetto ai 14 che il mercato è disposto a pagare per gli utili fatti da altre società del settore. È vero che per conquistare il controllo di una società si deve pagare qualcosina in più rispetto a quello che si pagherebbe normalmente, ma considerando il rischio di una gara al rialzo – ci sono altri pretendenti in lizza per Eletropaulo – il prezzo pagato non è proprio da affare della vita. Secondo: l’impatto sui conti di Enel sarà limitato. Gli utili industriali fatti dalla società brasiliana nel 2017 rappresentano circa il 2% di quelli fatti dall’Enel nello stesso periodo. Non modifichiamo le stime e il consiglio.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Enel: chiude il 2017 in positivo 8 mesi fa - giovedì 29 marzo 2018
    I conti del 2017, però, sono stati positivi e graditi dal mercato. Abbiamo rivisto al rialzo le nostre stime. Il nostro consiglio cambia? Scoprilo qui.
    Enel

    Enel

     Prezzo al momento dell'analisi (28/03/2018): 4,975 euro

    Consiglio: mantieni

    Enel ha chiuso lo scorso anno con ricavi in crescita del 6% rispetto al 2016; una forte spinta (+22%) è arrivata dal Sud America, complici anche alcune acquisizioni in Brasile. L’utile industriale, al lordo della quota parte dei costi pluriennali, è salito un po’ meno dei ricavi (+2,5%), ma il risultato è comunque migliore rispetto alle previsioni che avevamo fatto qualche mese fa. Anche il risultato finale di bilancio è migliore delle attese: l’utile netto si è, infatti, attestato a 0,37 euro per azione, contro gli 0,35 delle nostre attese (il dato è comunque stato aiutato dalla riforma fiscale negli Usa). Il dividendo è stato fissato a 0,237 euro per azione, in linea con le attese – 0,105 euro per azione sono stati già pagati a gennaio, gli altri 0,132 euro lordi saranno pagati a fine luglio. Abbiamo ritoccato al rialzo le stime sull’utile per azione 2018 (da 0,37 a 0,40 euro) e 2019 (da 0,41 a 0,45 euro).

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 5,46 EUR
Minimo degli ultimi 12 mesi 4,24 EUR
ISIN IT0003128367
Borsa Milano
Beta 1,09
Volatilità 22,77 %
Numero di azioni 10.166.680.000
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 51,04 EUR
Settore Energia e servizi alle collettività
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 147.847 EUR
Punteggio corporate governance 5

Indici chiave per azione (EUR)

2018 (e) 2017 (e) 2016 2015
Dividendo 0,28 0,24 0,18 0,16
Utile corrente 0,39 0,36 0,33 0,31
Utile netto 0,39 0,37 0,26 0,23
Cash Flow corrente 1,01 0,94 0,77 0,83
Cash Flow netto 1,01 0,95 0,70 0,76
EBIT 0,98 0,96 0,89 0,82
EBITDA 1,59 1,54 1,53 1,63
Patrimonio netto 3,23 3,19 3,24 3,27
Patrimonio netto tangibile 1,76 1,81 1,91 1,80

Rendimento in euro

Enel Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi 10,91 % -7,20 % -6,10 %
Rendimento ultimi 6 mesi 7,93 % -10,00 % -0,93 %
Rendimento ultimo anno -2,98 % -10,57 % 3,13 %
Rendimento ultimi 5 anni 14,99 % 2,44 % 12,56 %

Indici finanziari della società

2017 (e) 2016 2015 2011
Pay out - 71,21 % 74,04 % 36,28 %
Current ratio - 0,86 0,98 0,88
ROE - 9,84 % 9,40 % 10,70 %
ROE netto - 7,79 % 7,14 % 11,13 %
Margine lordo - - - -
Margine netto - 5,36 % 4,46 % 6,74 %
EBIT margin - 12,64 % 10,16 % 14,29 %
EBITDA margin - 21,64 % 20,22 % 22,28 %
Tax rate - 34,48 % 36,15 % 36,50 %
Gearing - 27,27 74,90 84,31
Patrimonio netto / totale attivo - 32,61 % 31,10 % 31,17 %

Dati di Borsa per azione

2018 (e) 2017 (e)
Rendimento da dividendo 5,58 % 4,72 %
Prezzo/utile corrente 12,87 13,94
Prezzo/cash flow corrente 4,97 5,34
Prezzo/patrimonio netto 1,55 1,57
Prezzo/patrimonio netto tangibile 2,85 2,77
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 8,76 % -

(e) : stima

×
Partecipa al sondaggio:
enel
Raccomanderesti l'utilizzo di questa pagina alla tua famiglia e ai tuoi amici? Puoi indicare un giudizio compreso tra 1 (assolutamente no) e 10 (assolutamente sì) *
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Lasciaci un commento (opzionale)
Invia