General Electric US3696041033

Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
28,99 USD 28/04/2017 22:00 New York
-0,09 USD (-0,31 %) Variazione dall'ultima chiusura
28,28 32,93  52 settimane min max
0,90 % Rendimento a 1 anno
3,30 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli

Contenuto premium

I consigli dei nostri esperti e le nostre valutazioni di rischio sono riservati agli abbonati. Desideri accedere?

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi

    General Electric: cambia il consiglio

    ieri - venerdì 28 aprile 2017

    I risultati del 1° trimestre di General Electric non sono stati brillanti. In assenza di un netto miglioramento delle sue prospettive di utili a medio termine, siamo diventati più prudenti sul titolo.

     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi

    General Electric: luci e ombre

    3 mesi fa - lunedì 30 gennaio 2017
    Il 2016 è stato un anno ricco di alti e bassi per il titolo General Electric. In effetti, anche gli ultimi risultati hanno riservato luci e ombre, ma siamo fiduciosi sulla strategia e ci aspettiamo un progressivo miglioramento dei risultati.
    Prezzo al momento dell'analisi (27/01/17): 30,01 USD
    Consiglio: Acquista


    Nel 4° trimestre 2016 General Electric (Isin US3696041033) ha visto calare l’utile per azione del 38%, ma il corrispondente dato del 2015 era stato “gonfiato” da guadagni straordinari. Per il resto, l’attività è cresciuta dell’1% (cessioni e acquisizioni escluse) e la redditività è leggermente scesa – ma le attività “industriali” sono andate bene. Il dividendo trimestrale è stato alzato del 4%. Ora il gruppo si concentrerà sullo sviluppo di soluzioni informatiche per l’industria e sul perfezionamento dell’acquisizione di Baker Hugues (infrastrutture petrolifere), che dovrebbe aiutare la redditività. Ci attendiamo conti in progresso, anche se l’obiettivo di una crescita del giro d’affari (acquisizioni escluse) nel 2017 compresa tra il 3% e il 5% sembra difficile da centrare. Stimiamo un utile per azione di 1,35 Usd nel 2017 e di 1,7 Usd nel 2018.

    condividi questo articolo

  • Analisi

    General Elctric: dividendo triennale un po' sotto le attese

    4 mesi fa - lunedì 19 dicembre 2016
    Il gruppo si concentra sulla crescita futura: il dividendo ne soffre, ma il rendimento resta vicino al 3%. Negli ultimi 5 anni il titolo è salito sulla scia della Borsa Usa.
    Prezzo al momento dell'analisi (16/12/16): 31,75 USD
    Consiglio: Acquista


    Il dividendo trimestrale di General Electric (Isin US3696041033) è salito un po’ meno delle nostre attese, ma non è necessariamente un segnale negativo. Si tratta, in effetti, di un dato in linea con il piano di medio termine di ridistribuire la metà degli utili sotto forma di dividendi. Nel 2017 continueranno, inoltre, gli acquisti di azioni proprie, anche se a un ritmo moderato. Pensiamo, infine, che il gruppo preferisca essere prudente con il dividendo per non correre il rischio di doverlo tagliare drasticamente in caso di problemi. Attualmente General Electric si concentra sulla transizione industriale, con cessioni e acquisizioni mirate. Per il momento, gli investitori restano piuttosto perplessi, ma nei prossimi trimestri potrebbero diventare più ottimisti, specialmente se ci fossero cambiamenti al vertice per ridare più credibilità al gruppo.

    condividi questo articolo

  • Analisi

    In breve: pillole dalle società quotate

    5 mesi fa - lunedì 7 novembre 2016
    Ecco tutte le altre notizie importanti della settimana per le società della nostra selezione.
    Variazioni settimanali su prezzi al 04/11/16

    ENEL 3,82 EURO, -3,1%
    In base a quanto emerso da alcune dichiarazioni, avrebbe deciso di uscire dalla gara per acquistare delle attività geotermiche che il gruppo americano Chevron possiede in Indonesia. In ogni caso, non si sarebbe trattato di attività di particolare peso rispetto alle dimensioni complessive del gruppo. Confermiamo il consiglio: mantieni.

    FCA  6,13 EURO, -7,1%
    Le immatricolazioni di auto in Italia hanno segnato un rialzo del 9,75% a ottobre. Il gruppo FCA è riuscito a far meglio del mercato, registrando un +12,4% e portando la sua quota di mercato al 28,24%. Nonostante questa notizia positiva, e considerato che le nostre stime già tengono conto di un miglioramento dei conti nel 2016, il titolo continua a restare caro. Vendi.

    GENERALI 11,07 EURO, -6,6%
    Le agenzie di rating Fitch e AM Best hanno confermato il loro giudizio sull’affidabilità del gruppo (pari rispettivamente a A- e A). Si tratta di una valutazione migliore di quella assegnata allo Stato italiano, grazie alla diversificazione internazionale e alla solidità patrimoniale. Nel frattempo, alcune voci di stampa parlano della possibile emissione di un bond da un miliardo: se confermata, sarebbe un’operazione positiva perché abbasserebbe il costo medio del debito. In attesa dei conti trimestrali, in arrivo tra pochi giorni, confermiamo il consiglio: acquista.

    LEONARDO-FINMECCANICA 10,45 EURO, -5,9%
    La società si è aggiudicata un contratto in Cina con la National Instruments Import and Export Corporation per la fornitura di quattro radar di controllo del traffico aereo. Con questa operazione il gruppo si rafforza ulteriormente nel settore del controllo del traffico aereo civile, ma non al punto tale da modificare in maniera sostanziale le prospettive per i prossimi anni. Il nostro consiglio non cambia: mantieni.

    condividi questo articolo

  • Analisi

    General Electric: risultati non brillanti

    6 mesi fa - venerdì 28 ottobre 2016
    Abbiamo rivisto il nostro consiglio? Scoprilo leggendo la nostra analisi.

    Prezzo al momento dell'analisi (27/10/2016): 28,63 Usd

    Consiglio: acquistare

    Nel 3° trimestre General Electric (Isin US3696041033) ha visto i ricavi crescere dell’1% (cessioni/acquisizioni escluse) e l’utile per azione attestarsi a 0,22 dollari. Gli ordini sono scesi del 6%. Sono risultati deludenti, tanto che i vertici prevedono ormai una crescita annua al massimo del 2% (prima stimavano un risultato tra +2% e +4%). Il gruppo paga la crescita economica debole in diversi Paesi e gli investimenti, forse un po’ frettolosi, nelle attività legate alle infrastrutture petrolifere. Tenendo conto della cessione (in corso) delle attività legate alla finanza, riduciamo a 0,90 dollari le stime sull’utile per azione 2016. Per il 2017 le manteniamo a 1,60 dollari: ci aspettiamo, infatti, un miglioramento di ricavi e redditività grazie anche al buon andamento delle attività legate alle energie rinnovabili, all’aviazione e alla salute.

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 32,93 USD
Minimo degli ultimi 12 mesi 28,28 USD
ISIN US3696041033
Borsa New York
Beta 1,16
Volatilità 16,70 %
Numero di azioni 8.846.389.000
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 257,25 USD
Settore Industrie e servizi vari
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 971.634 USD
Punteggio corporate governance 5

Indici chiave per azione (USD)

2017 (e) 2016 (e) 2015 2014
Dividendo 0,96 0,93 0,92 0,89
Utile corrente 1,35 0,90 -0,62 1,10
Utile netto 1,35 0,90 -0,62 1,52
Cash Flow corrente 2,10 1,60 0,48 2,02
Cash Flow netto 2,10 1,60 0,48 2,43
EBIT 1,70 1,35 0,86 3,31
EBITDA 2,40 2,05 2,01 4,23
Patrimonio netto 8,20 8,65 10,48 15,20
Patrimonio netto tangibile 1,60 1,30 3,49 6,12

Rendimento in euro

General Electric Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi -3,80 % 5,84 % 2,56 %
Rendimento ultimi 6 mesi 3,60 % 13,49 % 12,52 %
Rendimento ultimo anno 0,90 % 11,33 % 18,66 %
Rendimento ultimi 5 anni 16,10 % 8,40 % 15,74 %

Indici finanziari della società

2015 2014
Pay out - - 0,00 % 58,76 %
Current ratio - - 1,58 1,98
ROE - - -6,25 % 8,65 %
ROE netto - - -6,25 % 11,89 %
Margine lordo - - 41,10 % 45,28 %
Margine netto - - -4,14 % 10,33 %
EBIT margin - - 6,08 % 22,38 %
EBITDA margin - - 14,24 % 28,63 %
Tax rate - - 338,04 % 10,35 %
Gearing - - 120,95 81,01
Patrimonio netto / totale attivo - - 20,93 % 21,10 %

Dati di Borsa per azione

2017 (e) 2016 (e)
Rendimento da dividendo 3,30 % 3,20 %
Prezzo/utile corrente 21,54 32,31
Prezzo/cash flow corrente 13,85 18,18
Prezzo/patrimonio netto 3,55 3,36
Prezzo/patrimonio netto tangibile 18,18 22,37
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 7,45 % -

(e) : stima

  • Seguente

  • Precedente Seguente

  • Precedente Seguente

  • Precedente Seguente

  • Precedente Seguente

  • Precedente Seguente

  • (The response is mandatory)

    Precedente Seguente

  • Precedente Seguente

  • Invia